Beta carotene: come ottenere la miglior abbronzatura
Beta carotene: come ottenere la miglior abbronzatura
Salute

Beta carotene: come ottenere la miglior abbronzatura

Beta carotene.
Beta carotene: come ottenere la miglior abbronzatura.

Che cos'è il beta carotene? Perchè aiuta la pelle? Vediamo insieme come ottenere la miglior abbronzatura con il beta carotene.

La prima cosa da fare quando si decide di partire per le vacanze al mare, è quella di “preparare” la pelle ai raggi del sole. Proteggere la pelle dai raggi del sole è molto importante per non rischiare di rovinarsi le vacanze con degli eritemi o con delle pericolose scottature. Un’idea utile è quella di prendere degli integratori di beta-carotene. In questo articolo scopriremo tutto quello che c’è da sapere sul beta carotene e come ottenere la migliore abbronzatura.

Beta-carotene

Quando parliamo di “Beta-Carotene” intendiamo un pigmento di colore arancione, appartenente alla categoria dei carotenoidi, contenuto in molte varietà di verdura e frutta a cui conferisce un colore che varia dal giallo al rosso. Quando il beta-carotene raggiunge l’intestino, diventa vitamina A, una delle sostanze più importanti per gli occhi e per la pelle. Quello che non viene assorbito dall’intestino viene poi immagazzinato.

Il beta-carotene è sensibile alla luce, al calore ed è liposolubile.

Grazie a queste caratteristiche il beta-carotene si deposita nel fegato come riserva, oppure viene convertito in vitamina A all’interno dell’intestino. Il beta-carotene è molto importante per il nostro organismo, poichè è una primaria fonte di vitamina A, è un ottimo antiossidante e aiuta le ossa a crescere in modo omogeneo. Il beta-carotene è consigliato soprattutto ai bambini e agli adolescenti.

Ecco quali sono alcune delle proprietà del beta-carotene:

ALLEATO DELLA VISTA: il beta-carotene è un ottimo alleato della vista e permette di migliorarla nei soggetti che soffrono di cecità notturna.

ALLEATO DEL SISTEMA IMMUNITARIO: il beta-carotene migliora la risposta del sistema immunitario contro gli agenti patogeni e riesce anche ad aumentare il numero di linfociti nel sangue.

ANTIOSSIDANTE: il beta-carotene contrasta l’insorgere dei radicali liberi, lo stress ossidativo e vanta proprietà antiossidanti.

CONTRO IL CANCRO: il beta-carotene contrasta l’insorgere di alcune malattie a carico dell’apparato cardiocircolatorio e anche la comparsa del cancro, grazie alle sue proprietà antiossidanti.

Inoltre, previene la formazione dei trombi venosi.

FONTE DI VITAMINA A: il beta-carotene viene convertito dall’organismo in vitamina A ed è la fonte per eccellenza di vitamina A per vegetariani e vegani.

OTTIMO PER LA SALUTE DELLA PELLE: il beta-carotene viene consigliato come integratore pro-abbronzatura perchè depositandosi sulla pelle, dona un colore più scuro e un aspetto dorato.

Alimenti ricchi di beta-carotene

Ecco quali sono gli alimenti più ricchi di beta-carotene.

ALBICOCCHE ESSICCATE: in 100 gr di albicocche essiccate possiamo trovare fino a 2163 μg di beta-carotene. Altri frutti che lo contengono sono le prugne secche (685 μg) e le pesche essiccate (1718 μg).

BROCCOLI: ogni 100 gr di broccoli possiamo trovare 0,4 gr di grassi, 34 calorie e 929 μg di beta-carotene.

CAROTE: una carota media (46 gr) presenta 18 calorie e 3833 μg. In 100 gr di carote il beta-carotene è di 8332 μg.

LATTUGA ROMANA: una testa di lattuga romana (626g), contiene 32714 μg, mentre in 100 gr di lattuga romana troviamo 5226μg di beta-carotene.

MELONE DI CANTALUPO: una fetta di melone (69 grammi) presenta 0,1 grammi di grassi, 23 calorie e 1394 μg di beta-carotene; mentre 100 grammi di melone contengono 2020 μg di beta-carotene.

PATATA DOLCE: contiene circa 13120 μg di beta-carotene, 0,2 grammi di grassi e 103 calorie.

In 100 grammi di patate dolci il beta-carotene 11509 μg (microgrammi).

PEPERONI ROSSI: un peperone verde può avere fino a 341 μg di beta-carotene, un peperone giallo 223 μg, mentre nel peperone rosso il beta-carotene ammonta di 1624 μg.

PISELLI: in 100 gr di piselli possiamo trovare 1250 μg di beta-carotene.

VERDURE A FOGLIA VERDE SCURO: in quelle verdure come gli spinaci il beta-carotene è di circa 6288 μg per 100 gr. Aumenta nei cavoli con 10625 μg, nella senape indiana con 10360 μg, nella bietola con 6610 μg, nelle cime di rapa con 6588 μg, nel cardo svizzero con 6391 μg, e nei pak choi con 4333 μg.

ZUCCA: in 100 gr di zucca possiamo trovare 4570 μg di beta-carotene.

Integratori con beta-carotene per l’abbronzatura

Vi indichiamo, attraverso una breve classifica, i 4 migliori integratori con beta-carotene presenti su Amazon

Equilibra – Bronze Control, 30 Perle

Il beta-carotene contenuto nelle 30 capsule Equilibra sono antiossidanti e utili per l’abbronzatura perchè contrastano l’azione potenzialmente dannosa dei radicali liberi dopo l’esposizione solare.

Le capsule contengono lecitina di soia e agiscono prima, durante e dopo l’esposizione al sole.

Leppin – beta-carotene 60 capsule – Pro Vitamina A naturale

Un altro integratore molto buono a base di beta-carotene è quello di Leppin che propone 60 capsule antiossidanti senza glutine, senza conservanti e senza lattosio. Le capsule contengono 60 mg (10%) di beta-carotene e per assumerle è necessario prenderne una al giorno con un bicchiere d’acqua durante il pasto.

Esi Helioderm Integratore Alimentare – 30 Naturcaps

Le capusle ESI a base di beta-carotene hanno un’azione antiossidante contro i radicali liberi.Le capsule sono 30 e contengono inoltre aloe vera, licopene, coenzima Q10, carota e rame che contribuisce alla normale pigmentazione della pelle.

Betacarotene Naturale Vegavero | Abbronzatura – Pelle – Antiossidante

Il marchio naturale Vegavero ci propone 120 capsule di beta-carotene da assumere una volta al giorno. Le capsule aiutano a stimolare la produzione di melanina e facilitare l’abbronzatura.

gli integratori Vegavero sono certificati da Vegan Society, quindi senza additivi, glutine, lattosio e gelatine animali.

Per approfondire il discorso sull’abbronzatura sana attraverso il beta-carotene, vi consigliamo il seguente articolo

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 598 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.