×

Bianca Balti a Verissimo: “Ho subito molestie quando ero un’adolescente”

Ospite a Verissimo, la modella Bianca Balti ha raccontato alcuni momenti dolorosi della sua vita come le molestie subite quando era una ragazza.

Bianca Balti verissimo molestie

La modella Bianca Balti è stata ospite di Silvia Toffanin nello studio di Verissimo. Durante la partecipazione al programma di Canale 5, la supermodella classe 1984 si è raccontata a cuore aperto rivelando anche alcuni episodi molto dolorosi che ha vissuto come le molestie ricevute quando era giovanissima.

La lunga riflessione di Bianca Balti ha portato poi ad un altro capitolo della sua vita ossia i due matrimoni avvenuti rispettivamente nel 2010 e nel 2017: “Negli anni ho imparato tante cose”, ha spiegato.

Bianca Balti, la modella a Verissimo racconta delle molestie subite da adolescente

Bianca Balti ha ricordato come il primo episodio di molestia sia avvenuto quando aveva 14 anni. La modella al tempo solo un’adolescente aveva partecipato a quella che ha considerato la sua prima festa: “C’era un ragazzo che avrà avuto 16 anni.

Mi fece bere una bottiglia di limoncello: la bevevo perché tutti lo facevano, perché sennò mi prendevano in giro. Fatto sta che mia mamma mi trovò per strada che non capivo nulla, ma io grazie alla terapia ho ricordato che questo ragazzo contro la mia volontà mi toccava nelle parti intime. È incredibile come talvolta ci dimentichiamo di queste cose che fanno male e come solo grazie alla terapia io abbia potuto rivivere questa memoria da vittima, capendo che questa cosa non andava bene”.

Qualche anno più tardi, e precisamente all’età di 18 anni, Bianca Balti ha rivelato di essere stata vittima di una violenza sessuale: “Era il ragazzo con cui uscivo, mi piaceva, solo che era la nostra prima sera e non volevo andare oltre al bacio. Anche in quella circostanza mi ci è voluto un po’ per capire che ero stata stuprata, che anche se era un ragazzo che desideravo baciare non era autorizzato ad andare oltre i miei no”.

Bianca Balti: “Mia figlia grande mi ha visto parlare male del papà”

Non ultimo, la modella ha parlato degli errori commessi e di ciò che la vita le ha insegnato a cominciare dai due matrimoni avvenuti rispettivamente con Christian nel 2010 e Matthew nel 2017: “La cosa più grande che ho imparato è che avevo così tanta voglia di avere la relazione da sogno che non valutavo bene le persone al mio fianco, dovevo conoscerle meglio, pensare di più”. Si è infine pentita di aver parlato male in passato del padre della sua figlia maggiore: “È una cosa sbagliatissima, ma non me ne rendevo conto quando lo facevo”.

Contents.media
Ultima ora