×

Bidello milionario lascia le sue ricchezze in beneficenza

Condividi su Facebook

Il veterano di guerra e bidello Ronald Read ha lasciato tutti i suoi cari senza parole quando hanno scoperto che l’estratto del suo conto superava gli 8 milioni di dollari

Per la famiglia di Ronal Read è stato uno shock quando, alla sua morte, hanno scoperto che era un milionario. Il bidello del Vermont è morto all’età di 92 anni il 2 giugno del 2014 lasciando in eredità la modica cifra di 8 milioni. Nessuna persona a lui cara poteva immaginare che dietro a quell’uomo dalla vita così modesta ci fosse in realà un milioraio. Ronald, veterano di guerra, è stato il primo nella sua famiglia a prendere il diploma al liceo e lavorava come bidello nella scuola della sua città. Non conduceva una vita lussuosa, anzi!

Per lui i piaceri stavano nel raccogliere la legna e farsi il fuoco nel suo piccolo camino, restando comodo nelle sue camice di flanella nel tepore della sua piccola casa. Solo quando Ronald è passato a miglior vita la sua famiglia e i suoi cari hanno scoperto che il suo conto in banca era estremamente ricco.

Come era riuscito con uno stipendio da bidello a guadagnare tanti soldi? Ronald, grazie al mercato finanziario, aveva raccolto i frutti dei suoi piccoli investimenti ed ha deciso di devolvere tutto in beneficenza. A usufruire di quei soldi saranno infatti la biblioteca e l’ospedale di Brattleboro, la sua città natale.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.