×

Biennale teatro, Gianni Forte: cultura bene essenziale, come aria

Venezia, 29 giu. (askanews) – “Dovremmo veramente fare una rivolta, partendo da ciascuno di noi per metterci insieme, in una lotta collettiva possiamo fare capire ai nostri governanti, politici, burocrati e cani che la cultura e l’educazione non sono un bene da supermercato sono un bene essenziale, sono un nutrimento dell’anima, come l’aria, che abbiamo bisogno di respirare in ogni secondo delle nostre vite”. Lo ha detto ad askanews il co-direttore della 50esime Biennale Teatro di Venezia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora