Biglietti aerei: tutti i consigli per acquistarli online
Biglietti aerei: tutti i consigli per acquistarli online
Lifestyle

Biglietti aerei: tutti i consigli per acquistarli online

Biglietti aerei
Biglietti aerei: tutti i consigli per acquistarli online

Se comprare un biglietto aereo può generare preoccupazione, perché non seguire alcuni consigli per spendere meno e vivere serenamente questo momento?

Stress, irritabilità, nervosismo! Ed ecco che la preparazione del viaggio e la pianificazione dei trasporti potrebbe generare preoccupazione ed ansia, rovinando il sogno di una vacanza indimenticabile. Per chi vuole scongiurare questo pericolo, di seguito elencheremo alcuni consigli per spendere meno e vivere in modo sereno ed emozionante il momento dell’acquisto dei biglietti aerei sul web.

Biglietti aerei – prima regola:

Risparmiare. A tal fine, potrebbe essere utile effettuare la ricerca in portali quali Skyscanner o Kayak, che illustrano e confrontano numerosissime combinazioni di tratte, prezzi ed orari. Inoltre questi siti includono, come opzione, anche i voli charter, disponibili per le destinazioni più popolari.

Biglietti aerei – seconda regola:

Se non si vuole essere “bombardati” da ogni tipo di pubblicità, sotto forma di e-mail e banner, da parte di compagnie aeree, è necessario attivare la navigazione in incognito. Infatti, eliminando, al momento della chiusura della pagina web, la cronologia, i file temporanei ed i cookies, eviteremo che le compagnie aeree percepiscano il nostro interesse.

Così non potranno inoltrarci, in maniera fastidiosa, offerte sul biglietto aereo da noi preferito, causando una vera e propria asta al rialzo.

Biglietti aerei
Biglietti aerei: tutti i consigli per acquistarli online

Biglietti aerei – terza regola:

E’ fondamentale controllare molto attentamente e più volte, tutti i dati relativi alla prenotazione. Dati personali, date di volo, aeroporti di partenza e di arrivo, identificativi dei documenti immessi. Tutte le informazioni devono essere verificate pedissequamente. Questo perchè, una volta confermata la prenotazione, qualsiasi variazione, nella maggior parte dei casi, prevede un costo aggiuntivo cospicuo, inutile e fastidioso da sostenere.

Biglietti aerei – quarta regola:

Dobbiamo controllare, al momento del pagamento finale, il prezzo del biglietto desiderato. Infatti, durante la nostra ricerca e la procedura di prenotazione on-line, il costo potrebbe variare, a causa di opzioni di spesa e servizi selezionati non necessari, come le varie assicurazioni proposte. Anche la modalità di pagamento potrebbe risultare differente nel costo, a seconda del circuito bancario utilizzato.

Biglietti aerei – quinta regola:

In caso di scelta di voli non diretti e con scalo, è opportuno calcolare esattamente i tempi di viaggio e di trasferimento, qualora l’aeroporto di arrivo e di successiva partenza non sia lo stesso. Questa precauzione risulterà fondamentale nel momento in cui dovremmo ritirare i bagagli per poi registrarli ed imbarcarli nel volo seguente. Per non correre rischi, sarebbe consigliabile scegliere lo stesso operatore.

Biglietti aerei – sesta regola:

Infine, è importante leggere attentamente e specificatamente tutte le opzioni inserite nel contratto di viaggio. In particolare dobbiamo verificare se nella tariffa base è compreso solo il bagaglio a mano oppure è inserito un bagaglio da stiva. I servizi aggiuntivi potrebbero essere molto costosi così come il non rispettare peso e dimensioni del bagaglio.

Una volta prenotato e pagato il volo, fatta e pesata la valigia, non ci resta che chiudere gli occhi. Ed immaginarci di vivere, con consapevolezza, la nostra tanto desiderata e meritata vacanza da sogno.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche