×

Bimba di 18 mesi morta improvvisamente nella culla: tragedia a Oristano

Aveva solo un anno e mezzo la bambina morta a Oristano: i genitori l'avevano messa in culla con un po' di febbre e poco dopo l'improvviso malore.

bimba morta Oristano

Tragedia a Oristano, dove una bimba di 18 mesi è morta dopo aver avvertito un malore improvviso. Inutile la corsa dei genitori al pronto soccorso dell’ospedale cittadino. I medici hanno fatto il possibile per rianimarla, ma il suo cuoricino aveva già messo di battere.

Disposta l’autopsia.

Bimba morta a Oristano, il dolore della famiglia

Una famiglia spezzata per sempre da una morte ingiusta, prematura e straziante. Aveva solo 18 mesi la bambina deceduta a causa di un malore improvviso.

Da un paio di giorni la bambina aveva un po’ di febbre. Nel pomeriggio di domenica 20 marzo i genitori hanno adagiato in culla la loro bimba, per farla riposare.

Tuttavia, dopo pochi minuti, la piccola ha iniziato a lamentarsi. Quando l’hanno presa in braccio, si sono accorti che non respirava più. Immediata la corsa dei genitori verso il pronto soccorso dell’ospedale San Martino di Oristano. Lì i medici hanno cercato di rianimarla. Le operazioni di soccorso sono proseguite per oltre un’ora, ma ogni tentativo purtroppo si è rivelato vano.

Sul corpo della bambina è stato disposto l’esame autoptico, necessario per chiarire le cause del decesso.

Contents.media
Ultima ora