×

Ritrovata viva la piccola Nicole, la bimba di 5 anni scomparsa nei boschi in Molise

Momenti terribili nella frazione di campagna di Fronte San Pietro, dove Nicole, una bimba di soli 5 anni, scompare nella serata di sabato 2 aprile

bimba scomparsa 768x432

Sono state ore terribili a Sant’Angelo Limosano, in Molise, dove Nicole Del Gobbo, una bimba di 5 anni è scomparsa e di lei non si è saputo più nulla dalla serata di sabato 2 aprile. Nella tarda mattinata l’annuncio più atteso: la bimba è stata ritrovata viva e sta bene, lo si apprende da fonti di polizia.

La piccola vive in una abitazione di campagna della contrada di Fronte San Pietro e per ore volontari, carabinieri e vigili del fuoco hanno battuto la zona per trovare la piccola, tutto questo mentre le forze dell’ordine stanno anche scandagliando la zona con droni rilevatori di calore, cani molecolari ed elicottero. La bimba sarebbe apparentemente in buone condizioni: ad avvistarla, nelle vicinanze del campo sportivo e a poca distanza dalla masseria in cui vive, sono stati gli agenti della Polizia che da ore la stavano cercando.

Bimba di 5 anni scompare in Molise: ritrovata

L’ipotesi è che Nicole, dopo essere uscita dalla finestra di casa (avvicinando una finestra alla finestra, al piano terra), possa essersi addentrata in un fitto bosco che comincia a poca distanza da casa dei genitori: Il padre ha 30 anni, la madre 24. Dal canto suo la sindaca di Limosano, Angela Amorosa, ha coordinato le azioni sul suo territorio e ha detto: “Cerchiamo Nicole da ieri sera, ma per il momento non siamo riusciti a rintracciarla“.

Fortunatamente poche ore dopo queste dichiarazioni, la piccola è stata trovata e tutti i 900 abitanti, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco impegnati nelle ricerche hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Ma come è scomparsa Nicole, che ha solo 5 anni? Potrebbe essere uscita fuori casa all’improvviso nelle ore in cui il maltempo imperversava sulla zona. La foto della piccola è stata diffusa dal Tgr Molise unitamente alla foto e ad un appello con le informazioni sugli abiti che indossava al momento della scomparsa: leggins neri e una maglietta rosa.

nicole del gobbo

Si teme per le temperature notturne polari

Tuttavia ogni circostanza in merito alle ipotesi legate all’allontanamento della bambina è da verificare. La bambina, ritrovata viva, ha trascorso una notte di temperature bassissime e dovrà ora essere sottoposta a scrupolosi esami per verificare che le sue condizioni siano buone. I volontari sono accorsi fin dalle prime ore del mattino e assieme a carabinieri, polizia municipale, polizia e uomini del 115 hanno battuto palmo a palmo una zona vastissima partendo dall’abitazione della piccola, i cui familiari sono stati interrogati a lungo, in Questura, sulle circostanze della scomparsa e sull’abbigliamento della bambina.

nicole del gobbo ritrovata

Contents.media
Ultima ora