×

Bimba si ustiona con il caffè bollente: soccorsa in elicottero

Bimba di soli due anni e mezzo si ustiona con il caffè bollente: soccorsa in elicottero dopo il brutto incidente domestico: non è in pericolo di vita

Bimba ustionata dal caffè bollente

A Lecco una bimba si ustiona con il caffè bollente e viene soccorsa in elicottero dopo che si sarebbe versata addosso il liquido in casa. E’ accaduto tutto a Cesana Brianza, in provincia di Lecco, dove un drammatico incidente domestico ha avuto come vittima una bambina di soli due anni e mezzo.

Secondo quanto battuto dalle agenzie e riportato dai media locali la piccola sarebbe rimasta gravemente ustionata ma non correrebbe pericolo di vita.

Bimba si ustiona con il caffè bollente: incidenti domestici imprevedibili

Ma come è potuto accadere che la bambina si sia versata il caffè addosso? Purtroppo gli incidenti domestici di questo tipo non sono rari e hanno margini davvero esigui di attribuzione alla distrazione dei genitori o ad un loro comportamento aberrante, come accaduto in rari casi di cronaca recente: i bambini sono imprevedibili, veloci e curiosi, un mix a cui spesso sfuggono anche le attenzioni più maniacali.

Sta di fatto che ad un certo punto la piccola si sarebbe accidentalmente versata addosso del caffè bollente. 

Bimba si ustiona con il caffè bollente: l’allarme e l’elisoccorso

Il liquido le avrebbe letteralmente ustionato una intera porzione del corpo, tanto che è immediatamente scattato l’allarme e dalla centrale operativa del pronto soccorso di riferimento si è levato in volo un elicottero del 118; nel caso di grandi ustioni servono spot ospedalieri specializzati e il loro raggiungimento nel minor tempo possibile può fare la differenza fra la vita e la morte.

Il caso della bambina di Lecco è stato classificato in pre triage come giallo, cioè di media gravità. Il mezzo volante di soccorso ha raggiunto immediatamente e con urgenza il centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda di Milano. Fonti media locali sostengono che per consentire l’atterraggio dell’elicottero di soccorso è stato necessario bloccare una strada, tutto questo mentre sul posto era giunta anche un’ambulanza della Croce verde di Bosisio Parini

Bimba si ustiona con il caffè bollente: si cerca di capire cosa sia successo

Sul luogo dell’incidente domestico sono giunte anche le pattuglie delle forze dell’ordine: a loro il compito di ricostruire dinamiche ed eventuali (a dire il vero empiricamente abbastanza ipotetiche) responsabilità nell’accaduto. Le ustioni possono essere letali: quasi un anno fa un bambino di soli 10 anni era morto in Piemonte dopo un esperimento di scienze finito malissimo e con sostanze caustiche che gli cagionarono danni irreparabili su oltre il 60% del corpo. 

Contents.media
Ultima ora