> > Bimbo autistico morto a 8 anni: il padre lo ha fatto dormire in garage a -6 g...

Bimbo autistico morto a 8 anni: il padre lo ha fatto dormire in garage a -6 gradi per punizione

Michael Valva

Una punizione estrema per un bimbo autistico di soli 8 anni. Il padre, oltre a picchiarlo lo lasciava al gelo in garage. Il piccolo è morto di ipoterm

Una vicenda avvenuta nel gennaio del 2020 si conclude con la condanna per omicidio di secondo grado.

Un uomo ha lasciato al gelo il figlio autistico che è morto per ipotermia.

Bimbo autistico morto a 8 anni: il padre lo ha fatto dormire in garage a -6 gradi per punizione

Il padre è un ex poliziotto di New York che ora rischia la pena dell’ergastolo per aver volontariamente causato la morte del figlio autistico di 8 anni. Nel mese di gennaio 2022, Michael Valva, ha costretto il figlio Thomas insieme al fratello, anch’egli autistico, a dormire steso per terra nel garage della loro casa a Long Island.

La temperatura era di -6 °C ed era quasi impossibile sopravvivere. L’unico a farcela è stato l’altro figlio di 10 anni.

Oltre alle punizioni il padre picchiava spesso i suoi figli

L’uomo ha detto di essere esasperato dai comportamenti dei suoi figli e oltre a picchiarli ripetutamente, come hanno evidenziato i segni di violenza durante l’autopsia, confermati anche dalle insegnanti dei due ragazzini, li sottoponeva a vere e proprie torture.

Non era la prima volta infatti che l’ex poliziotto costringeva i due figli a stare al gelo. L’uomo adesso è stato condannato in secondo grado. Insieme a Michael Valva sarà condannata per favoreggiamento anche la compagna.

LEGGI ANCHE: Francia, ragazzino autistico scomparso e trovato ucciso, arrestata la madre