×

Bimbo di 2 mesi morto per Covid a Reggio Emilia

Covid, un bimbo di 2 mesi è morto a Reggio Emilia: il piccolo era affetto da una sindrome di origine genetica.

ospedale

Un bimbo di due mesi è morto a causa di un’infezione da Covid che si è rivelata fatale per il piccolo. Il bambino infatti era affetto da una grave sindrome di origine genetica. Secondo quanto informa il Resto del Carlino il decesso è avvenuto lo scorso 29 giugno presso il reparto di terapia intensiva neonatale del Santa Maria Nuova a Reggio Emilia.

Il 28 giugno il bimbo era stato dimesso in seguito a un iter di cure palliative perinatali cominciate appena dopo la sua nascita. Tuttavia, una volta rientrato a casa è stato infettato dal Covid che ha peggiorato le sue condizioni cliniche e che ha reso necessario un nuovo ricovero. I trattamenti in ospedale non sono tuttavia bastati a salvargli la vita. 

Bimbo morto per Covid: la nota Ausl 

Una nota di Ausl ha spiegato con chiarezza le condizioni del bimbo già aggravate da una sindrome di origine genetica: “Il piccolo nato con una complicata sindrome di origine genetica, era stato ricoverato in terapia intensiva neonatale dalla nascita, per un percorso di cure palliative perinatali che aveva poi reso possibile il rientro al domicilio con una dimissione protetta”.

La nota precisa come l’infezione da Covid-19 sia stata contratta in ambito familiare. 

Reggio Emilia: 633 nuovi contagi e 2 morti

La Regione dell’Emilia Romagna e Ausl hanno reso noti seicentotrentatrè nuovi casi di positività al Covid-19 tra la città e la provincia di Reggio Emilia. Ausl ha inoltre riportato due decessi sul territorio: il precitato bimbo e un uomo di 73 anni di Reggio. 

Contents.media
Ultima ora