×

Bimbo di 3 anni ferito dal tagliaerba perde le dita del piede: tragedia a Martellago

Martellago, bimbo ferito dal tagliaerba guidato dal padre: nell'incidente ha perso le dita del piede.

Tagliaerba

Un drammatico episodio si è consumato a Martellago, cittadina nella periferia di Mestre (Venezia) nel pomeriggio dello scorso 23 maggio, Un bimbo di soli 3 anni è stato ferito dal tagliaerba guidato dal padre. Nel sinistro, il piccolo ha perso le dita del piede.

Il bambino è accidentalmente finito sotto le lame dello strumento da giardinaggio. In quel momento il genitore stava svolgendo dei lavoretti di routine proprio nel giardino di casa.

Bimbo ferito da tagliaerba: quattro dita tranciate

Il bimbo stava giocando all’aperto accanto al padre impegnato nelle sue attività; il bambino è per sbaglio caduto e tanto è bastato a innescare la tragedia. Secondo una prima ricostruzione, il piccolo è caduto proprio nel momento in cui stava passando il genitore alla guida di un tosaerba, un modello alimentato a benzina.

È probabile che l’uomo fosse assorto nella sua attività, non riuscendosi a fermarsi immediatamente mentre passava sul piede destro del piccolo con lo strumento, che gli ha tranciato quattro dita

Bimbo ferito da tagliaerba: l’allarme lanciato dal padre

Dopo l’incidente, il padre ha lanciato l‘allarme. Erano, più o meno, le 17:15. In poco tempo sono accorsi sul luogo dell’incidente un’ambulanza del Suem di Mirano e l’auto medica con a bordo i medici che hanno provveduto a eseguire i primi soccorsi sulla piccola vittima dell’incidente.

C’è da dire che il bimbo è rimasto sempre lucido e cosciente, ma data la gravità del ferimento e la minore età del paziente, è stato chiesto l’intervento da parte dell’elisoccorso, che è giunto atterrando nel piazzale del Campo Sportivo. Il bambino è stato trasportato presso l’ospedale di Padova dove è stato ricoverato nel reparto di Pediatria. Si tratta di una struttura di eccellenza anche per ferite di questo genere e si farà di tutto affinché al bambino possano essere riattaccate le dita tranciate dal tosaerba. 

Bimbo ferito da tagliaerba: un caso simile avvenuto a Settimo Torinese

Un episodio simile era accaduto lo scorso luglio a Mezzi Po, paesino appartenente al comune di Settimo Torinese. Anche in questo caso un bambino, stavolta di 2 anni, era finito sotto il tosaerba del padre. Il macchinario aveva amputato al piccolo ben sette dita delle mani. Il bimbo aveva dovuto subire un lungo intervento durato un’intera notte. Al piccolo, ricoverato presso l’ospedale Regina Margherita di Torino, era stata regolarizzata la mano destra (su cui erano rimasti il pollice e l’indice)  e reimpiantato un altro dito sulla sinistra. 

Contents.media
Ultima ora