×

Bimbo di 5 anni rapito a Padova: è caccia al padre dopo la denuncia della madre

Padova, bimbo di 5 anni rapito: paura per mamma Alexandra che ha sporto denuncia. Le autorità sono alla ricerca del padre, colpevole del rapimento.

Padova rapimento bimbo

Giorni di terrore per Alexandra Moraru, dopo che si è vista strappare dalle braccia il piccolo David dal padre. «Sono tre anni che quell’uomo non può avvicinarsi a noi»: queste le parole della 26enne in lacrime.

Padova, bimbo di 5 anni rapito

Secondo quanto testimoniato da Alexandra, il piccolo è stato rapito da suo padre, Bogdan Hristache, romeno, che aveva già un divieto di avvicinamento al piccolo emesso dal giudice di Bucarest. Stando alle parole della mamma, è accaduto tutto in pochi secondi, nella mattinata di martedì 5 ottobre:

«Stavo portando David all’asilo ed è arrivato un furgone nero, un Mercedes Vito con targa romena, sono scesi in tre, due mi hanno tenuta ferma, uno era il padre di David e mi ha strappato il piccolo dalle mani, il bambino urlava disperato, non ha ricordi di suo padre, sono tre anni che quell’uomo non può avvicinarsi a noi».

Padova, bimbo di 5 anni rapito: la denuncia

Il rapimento è avvenuto nella città di Padova, tra via Giolitti e via Salandra, dove abita Alexandra con la mamma e il cugino Georghe. Tutto è durato una frazione di secondo. Subito dopo lo shock, la 26enne romena è corsa dai Carabinieri per sporgere denuncia e ha lanciato un appello sui social.

Le Forze dell’Ordine hanno già ricostruito l’accaduto: il gruppetto di rapitori avrebbe dormito al BB hotel in zona Pescarotto, a poche centinaia di metri dalla casa di Alexandra e David.

Ora i militari hanno diramato subito la foto dell’uomo e del bambino, che quando è stato rapito indossava dei calzoncini grigi e una felpa a righe.

Padova, bimbo di 5 anni rapito: i precedenti del padre

Alexandra ha spiegato di come non si tratti della prima volta in cui il padre lo rapisce, e dei precedenti penali dell’uomo:

«Da giorni c’era qui una ragazza, la stessa che ha ripreso il video dell’hotel, che mi controllava a vista, non è la prima volta che Bogdan rapisce il bambino, era accaduto tre anni fa quando abitavamo in Romania, ero uscita per fare delle spese e lui lo ha preso e non ne ho saputo più niente per otto mesi. […] Mio figlio è terrorizzato da lui».

«Sono scappata da lui, dopo tutto quello che aveva fatto il giudice ha dato a me l’affidamento esclusivo e lui ha l’obbligo di non avvicinarsi» aggiunge infine la madre.

Contents.media
Ultima ora