×

Bimbo di 9 anni morto in una spiaggia della Thailandia per la puntura di una medusa velenosa

Nel giro di pochissimo tempo il bimbo di 9 anni è morto su una spiaggia della Thailandia. Inutili i soccorsi dopo la puntura della medusa velenosa.

Bimbo punto da una medusa velenosa in Thailandia, morto

Un bimbo di nove anni è morto in Thailandia dopo la puntura di una medusa velenosa. La tragedia si è consumata nel giro di poco tempo sulla spiaggia di Ko Phangan. La notizia è stata riportata da alcuni organi d’informazione israeliani ed è accaduta sabato 28 agosto 2021.

Bimbo morto sulla spiaggia in Thailandia

Il bimbo era in vacanza con la famiglia al momento della tragedia. Il nucleo familiare è originario di Israele. Nel frattempo le autorità competenti si sono subito messe all’opera per aiutare il nucleo familiare che ha subito questa grave tragedia.

Bimbo morto sulla spiaggia in Thailandia, altri dettagli

Il bambino stava facendo il bagno con i genitori al momento della puntura. Probabilmente potrebbe trattarsi di una cubomedusa che non gli ha lasciato scampo.

Dopo l’accaduto il piccolo è stato soccorso dal personale sanitario dell’ospedale di Ko Phangan. La medusa mortale fa parte di una specie marina molto pericolosa per l’uomo. Il suo liquido può raggiungere il cuore, nonché il sistema circolatorio, provocando anche il decesso in poco tempo.

Bimbo morto sulla spiaggia in Thailandia

La puntura di questo animale è causa di morte che puà sopraggiungere nel giro di pochi minuti. Nel frattempo le autorità locali sono a lavoro per ricostruire quanto accaduto e fare luce con le dovute indagini del caso.

Disposta anche una rete che impedisce alle meduse pericolose di avvicinarsi alle spiagge piene di turisti. La zona è infatti molto frequentata durante i periodi più caldi della stagione.

Contents.media
Ultima ora