> > Bimbo di due anni ricoverato in ospedale a Vicenza per aver ingerito dell'has...

Bimbo di due anni ricoverato in ospedale a Vicenza per aver ingerito dell'hashish

Ospedale

Un bambino di due anni è stato ricoverato in un ospedale a Vicenza dopo aver ingerito dell'hashish. Denunciato il padre.

Un uomo è stato denunciato dopo aver portato il figlio in ospedale a Vicenza, perché aveva ingerito dell’hashish.

La droga era stata lasciata incustodita in camera da letto. 

Bimbo di due anni ricoverato in ospedale a Vicenza per aver ingerito dell’hashish

Una terribile vicenda che ricorda molto quella di cui si è nuovamente parlato in questi giorni, di Nicolò Feltrin, bimbo di due anni morto a luglio per una overdose di hashish.

Un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale a Vicenza per aver ingerito hashish. A portarlo al pronto soccorso il padre, insieme alla compagna, che è stato denunciato. La droga era stata lasciata incustodita dall’uomo nella sua camera da letto. 

Bambino ingerisce hashish: le sue. condizioni

Il bambino ha iniziato a sentirsi male ieri sera, 4 ottobre. Il padre e la compagna lo hanno portato al pronto soccorso dell’ospedale di Arzignano e i sanitari hanno allertato i carabinieri della compagnia di Valdagno.

Il bambino è stato trasferito all’ospedale di Vicenza e le sue condizioni non sembrerebbero gravi. Avrebbe trovato l’hashish in camera da letto e l’avrebbe ingerita.