> > Bimbo morto soffocato da una puntina da disegno, la madre: "Non si è mai pre...

Bimbo morto soffocato da una puntina da disegno, la madre: "Non si è mai preparati a questo"

Morto soffocato

In Inghilterra un bimbo è morto soffocato da una puntina da disegno. La madre racconta l'ultima coccola: "Non si è mai preparati a questo"

In Inghilterra, nella contea del South Yorkshire, un bimbo ha perso la vita appena sei giorni dopo il suo quinto compleanno.

È morto soffocato da una puntina da disegno mentre giocava. «Ha esalato l’ultimo respiro mentre lo stavamo coccolando» dicono i genitori straziati dal dolore.

La spilla gli ha ostruito le vie aeree

Il piccolo Kyle Lewis stava giocando come tutti i bambini della sua età, quando ha ingoiato accidentalmente una piccola spilla che, ostruendogli le vie respiratorie, lo ha indotto al soffocamento. Portato d’urgenza al Rotherham General Hospital i medici hanno dovuto ricorrere per ben quattro volte alla rianimazione del bimbo, per permettere il trasferimento dello stesso a Leads, presso un ospedale specializzato.

Ma non è valso a nulla, purtroppo. Kyle è deceduto solo due giorni dopo.

L’ultima coccola da mamma e papà

Il 90-95% del cervello di Kyle aveva subìto danni, lo confermano le analisi cliniche. Notizia devastante che si aggiunge al dolore di Mark ed Emma Lewis per la scomparsa del figlio. «Non riesco nemmeno a spiegare come mi sento. Non sembra reale. Non voglio che sembri reale. Lo hanno tenuto in vita finché non siamo stati pronti a salutarci.

Ma non si è mai pronti a questo» racconta la mamma addolorata al quotidiano inglese The Star.