×

Bimbo trovato morto in casa a Ferrara: madre ferita con tagli ai polsi, ricoverata in psichiatria

Un bimbo di un anno è stato trovato morto in una casa di Ferrara. La madre, trovata con delle ferite ai polsi, è ora ricoverata in psichiatria.

Bimbo morto casa Ferrara

Un bimbo di un anno è stato trovato morto dai carabinieri nella sua casa di Ferrara dove viveva con la madre e i due fratellini di 5 e 9 anni. A chiamare i soccorsi sarebbe stata la donna stessa nella prima mattinata di oggi, giovedì 17 giugno, ma al momento dell’arrivo del personale del 118 per il piccolo non ci sarebbe stato più nulla da fare.

A rendere ancora più drammatica questa storia è poi il fatto che la mamma, di 30 anni, è stata trovata in stato confusionale e con evidenti ferite ai polsi. Al momento si attende l’esito dell’autopsia per chiarire le cause del decesso del piccolo.

Bimbo morto in casa a Ferrara

Come accennato in precedenza, al momento del loro arrivo i sanitati hanno provato a rianimare il bimbo di 1 anno, ma per lui non c’è stato nulla da fare ed è stato dichiarato morto sul posto.

Sarà ora necessario capire cosa sia successo in quella casa di Ferrara ed evidenziare il ruolo della mamma e del perché di quei tagli sui polsi.

Bimbo di un anno trovato morto in una casa di Ferrara

La donna è stata trovata in evidente stato di shock e per lei è stato necessario il trasferimento in ospedale, sia per le ferite ai polsi che per l’evidente crisi nervosa. Al momento si trova all’Ospedale di Cona, nel reparto di psichiatria, ancora impossibilitata a essere interrogata.

Dovrà presto chiarire la propria posizione e soprattutto spiegare il perché della telefonata alle forze dell’ordine per chiedere aiuto salvo poi aggredirle nel momento stesso in cui queste sono intervenute sul posto.

Una volta che le forze dell’ordine hanno fatto ingresso nell’abitazione la donna avrebbe pronunciato alcune frasi sconnesse, tra cui alcune che facevano riferimento alla morte del bambino e al fatto che lo avesse ucciso lei.

Tuttavia, sul corpo del piccolo non è stato trovato per il momento alcun segno di violenza e pertanto si dovrà attendere l’esito dell’autopsia per capire quale possa essere stata la reale causa della morte. Non esclusa per ora l’ipotesi della sindrome da morte in culla.

Ferrara, bimbo di un anno trovato morto in casa

Stando a quanto fin qui trapelato, la donna viveva da sola con i suoi 3 figli: il piccolo di 1 anno trovato morto e due bambini di 5 e 9 anni, presenti anche loro in casa questa mattina, e attualmente affidati alla nonna. Da chiarire anche se la donna abbia assunto sostante stupefacenti, dal momento che risulta essere tossicodipendente.

Le forze dell’ordine dovranno ora chiarire quanto avvenuto in quella casa di Ferrara e non sembrerebbe del tutto esclusa l’ipotesi del reato di omicidio, anche se come già accennato sul corpo del bambino non sono stati rinvenuti segni di violenza. Quanto alle cause della morte del bambino, ancora nessuno motivazione ufficiale è stata diramata dalle autorità competenti e probabilmente si attenderanno i risultati dell’autopsia per renderli pubblici.

Contents.media
Ultima ora