Birmania, Aung San Suu Kyi potrebbe avere un ruolo nel governo - Notizie.it
Birmania, Aung San Suu Kyi potrebbe avere un ruolo nel governo
Cronaca

Birmania, Aung San Suu Kyi potrebbe avere un ruolo nel governo


Birmania, Aung San Suu Kyi potrebbe avere un ruolo nel governo
Lo rivelano fonti vicine alla presidenza

La Birmania continua a marciare a passi piccoli ma decisi verso un futuro più democratico, dopo anni di regime militare. Fonti della presidenza hanno rivelato che Aung San Suu Kyi, leader dell’opposizione e nemico numero uno dell’autoritaria giunta dell’ex presidente Than Shwe, potrebbe avere un posto nel futuro governo che sarà civile ed eletto col voto del primo aprile prossimo.

Il premio Nobel per la pace potrebbe ottenere una carica adeguata nell’amministrazione del Paese ed ‘esiste la possibilità che sia nominata al governo’, hanno spiegato le fonti sottolineando che quest’ultima possibilità dipenderebbe dalla volontà di Suu Kyi di ricoprire un incarico nell’esecutivo.

La Lega Nazionale per la Democrazia (Lnd), sciolta nel 2010 dalla giunta militare al potere, è stata autorizzata come partito politico e la stessa Suu Kyi ha ricevuto la settimana scorsa il via libera ufficiale per una candidatura alle prossime legislative.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche