BizzarroFilmFestival organizza a Palazzo Gnudi “Burleque Dinner Show” - Notizie.it
BizzarroFilmFestival organizza a Palazzo Gnudi “Burleque Dinner Show”
Bologna

BizzarroFilmFestival organizza a Palazzo Gnudi “Burleque Dinner Show”


Sabato 2 Aprile 2011, nella esclusiva location del centro storico bolognese di Palazzo Gnudi, Paprika sarà partner dell’evento “Burlesque Dinner Show” organizzato dal BizzarroFilmFestival, evento dedicato al burlesque e al vintage in chiave sexy.

La serata prevede, alle ore 21, una cena a base afrodisiaca nella suggestiva Sala degli Specchi che sarà contrappuntata da una serie di spettacoli burlesque eseguiti dalle Golden Chicks Army, scatenate pin-up toscane in trasferta emiliana. Andrà in scena quindi l’arte di sedurre con ironia che dall’Ottocento vittoriano è giunta sino a noi grazie alla testimonial d’eccezione Dita Von Teese.

Alle ore 23, dopo la cena-spettacolo, per sviluppare il lato fashion del burlesque, Paprika Corset Boutique proporrà uno Speciale Corsetti in cui saranno gli stessi titolari della boutique, Marta e Alberto, a presentare al pubblico alcuni tra i corsetti vittoriani più belli del loro catalogo, provenienti dalle più antiche corsetterie inglesi, con la complicità delle “gallinelle d’oro” (Golden Chicks), indossatrici d’eccezione per una serata che si preannuncia stuzzicante in tutti i sensi.

Sarà l’occasione anche di fornire preziose “istruzioni per l’uso” di questo affascinante strumento di seduzione in grado di modellare il corpo femminile esaltandone le forme (non senza sacrifici però), istruzioni che Paprika fornisce abitualmente alle sue clienti nell’ottica di un “servizio completo”, e che sono anche state pubblicate sulle pagine di approfondimento del sito con e-shop www.paprika.it e del magazine online www.paprika-magazine.it .

Ogni donna della serata potrà essere scintillante protagonista, grazie al photoset che sarà allestito dalla fotografa EraThos: attraverso un adeguato set di luci e un’adeguata scenografia ogni donna potrà sentirsi una seducente Pin-Up davanti all’occhio della fotocamera.

E Paprika Corset Boutique, con una ventennale esperienza nel settore (è stata una delle prime realtà italiane a proporre esclusivi manufatti d’importazione come corsetti vittoriani e calze anni ’50 con la riga posteriore) non può che proporsi, attraverso il web e la boutique di Argenta (FE), come luogo ideale e wonderland in cui trovare gli indumenti più adatti per la serata.

Serata che propone anche un doveroso omaggio a Betty Page, la Regina delle Pin-Up americane scomparsa nel 2008, con l’esposizione di ingrandimenti fotografici dall’alto valore storico, oltre a selezioni musicali e video tematiche.

Non mancherà una conduttrice speciale, Sofia Mehiel, la “Jessica Rabbit dell’underground italiano”.

http://www.paprika.it/shop/catalog/corsetti-vittoriani-corsets/index.php/cPath/36

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*