×

Black Friday, uno shopping frenetico fatto di ‘finti’ sconti

Black Friday

Black Friday, una giornata speciale per gli amanti dello shopping: un’occasione più unica che rara, di poter acquistare qualsiasi cosa ad un prezzo scontato. O almeno così sembra. Ebbene sì, perché dei dubbi sulla reale funzione del Black Friday e degli sconti applicati sui vari prodotti viene e come soprattutto dopo alcune scoperte fatte dagli amanti dello shopping durante l’ultima giornata dello “shopping scontato”.

Black Friday, tra realtà e finzione

Di solito, si attendono giornate come quella del Black Friday per acquistare quel prodotto che prima, a costo intero, non era possibile acquistare. Insomma, una soluzione utile per chiunque ma soprattutto per chi ha nelle vene quella compulsione per lo shopping sfrenato. Ma si è realmente così sicuri che, durante il Black Friday, i prezzi di tutti i prodotti vengano realmente scontati? Eppure, sia suoi giornali online che su quelli cartacei, così come nelle vetrine dei negozi, si parlava di un reale sconto sui vari prodotti in vendita: dai capi di abbigliamento all’elettronica, passando dalle polizze assicurative.

20%, 30% o addirittura 50% di sconto su vari prodotti. Peccato però che, il prezzo di partenza nel giorno del Black Friday, era molto più alto di quello visto online o in vetrina un paio di giorni prima.

sconti amazon

Come è possibile un fatto del genere? Semplice, si fa risultare il prezzo del giorno prima come prezzo “scontato”, alzando così il costo base di un singolo prodotto. Un giochino che, a quanto pare, sembrerebbe non esser stato fatto da tutti e su tutti i prodotti in vendita. Infatti, i prodotti a basso costo (e chissà come mai con un reale sconto) sono terminati nel giro di poche ore. In altri casi invece, se il cliente cliccava su un determinato prodotto, vedeva lo sconto dimezzarsi o addirittura scomparire del tutto, “costringendolo” ad acquistare il prodotto a prezzo pieno.

Amazon vari sconti

Insomma, dopo tutto ciò che è successo nell’ultimo Black Friday, sembrerebbe normale porsi la domanda quanto siano reali gli sconti applicati o se sono realmente stati applicati. A quesiti del genere, gli amanti dello shopping sfrenato sembrerebbero aver risposto che forse sarebbe meglio ritornare al passato, affidandosi nuovamente ai negozi reali dove, un piccolo e vero “sconto” prima o poi arriva, soprattutto se hai fatto tanti acquisti.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche