×

Bloccato commercio illegale di farmaci cinesi a Torino

Il mercato nero si insidia anche nel commercio dei farmaci. Un grosso quantitativo di prodotti senza alcuna autorizzazione è stato bloccato a Torino.

Bloccato commercio illegale di farmaci in Italia

Sono oltre 6mila i medicinali sequestrati dai Nas di Torino: la merce di origine cinese è risultata priva di autorizzazione da parte dell’Ema e dell’Aifa. In questo caso, infatti, non era quindi legale l’immissione dei prodotti sul mercato.

Il commercio illecito dei farmaci ha dato il via alle indagini lo scorso mese di gennaio.  

Commercio illecito di farmaci in Italia 

Alcuni mesi fa, a Torino, decine di confezioni erano state scoperte in un ingrosso al dettaglio di generi alimentari. I carabinieri si sono concentrati su una società di rivendita all’ingrosso che ha diverse sedi in Italia tra la provincia di Firenze e Prato. Il materiale sequestrato aveva delle etichette in sola lingua cinese.

Il titolare della struttura è stato deferito in stato di libertà in quanto responsabile del commercio di prodotti senza alcuna autorizzazione in Italia.

La vendita dei farmaci illegali avrebbe permesso un guadagno di circa 60mila euro. Si tratta di prodotti alquanto rischiosi per la salute. Dei fantomatici medicinali, infatti, non si conosceva la modalità di conservazione e il luogo di produzione

Altri sequestri 

Di recente un altro sequestro è avvenuto in Italia: bloccata la vendita di 121mila farmaci, la maggior parte provenienti dalla Cina.

Ma c’è anche il vaccino anti-Covid 19 entrato a pieno titolo in un giro d’affari illegale

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora