×

Blue Economy, l’altra strada per uno sviluppo sostenibile

Gunter Pauli, economista creativo ed innovativo, ha pubblicato il rapporto “Blue Economy”, in cui illustra 100 innovazioni che imitano ciò che ha luogo in natura e le strategie per uno sviluppo economico sostenibile. L’industria tradizionale è in crisi, le risorse classiche si stanno esaurendo: non possiamo più aspettare, bisogna reindirizzare l’economia. Purtroppo i manager dei paesi industrializzati hanno sempre mostrato scetticismo verso queste nuove tecnologie: quando un nuovo prodotto eco-sostenibile entra nel mercato, difficilmente riesce a ritagliarsi il suo spazio, perché se i colossi del settore ne percepiscono la pericolosità e la minaccia, tendono a contrastarli o acquistano la società produttrice e ne brevettano le tecnologie.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche