Boldrini contro Di Maio: "Vederlo Premier mi preoccupa"
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Boldrini contro Di Maio: “Vederlo Premier mi preoccupa”
Politica

Boldrini contro Di Maio: “Vederlo Premier mi preoccupa”

boldrini

Laura Boldrini, presidente della Camera e candidata con Liberi e Uguali, ha dichiarato in tv la sua preoccupazione per un Di Maio premier

Laura Boldrini è stata ospite a Mattino Cinque, e ha detto la sua sull’ipotesi che vede Luigi Di Maio premier. La presidente della Camera e candidata con Liberi e Uguali ha affermato di essere molto preoccupata all’idea. Secondo lei, il pentastellato non ha la personalità adatta per svolgere al meglio questo importante e pesante ruolo. Mancherebbe di esperienza e solide basi per guidare l’Italia.

Boldrini su Di Maio

L’ipotesi di un Luigi Di Maio presidente del Consiglio preoccupa. O, almeno, preoccupa Laura Boldrini, presidente della Camera e candidata con Liberi e Uguali. Ospite a Mattino Cinque, in onda su Canale 5, ha infatti affermato: “Di Maio premier mi preoccuperebbe.
Io credo che il Presidente del Consiglio debba essere una persona adeguata, di esperienza e con solide base per guidare il Paese del G7, nell’epoca della globalizzazione”.

Soltanto ieri, sempre su questa linea, aveva affermato che Di Battista non ha titolo per esprimersi sul tema dell’estrema destra.

Questo perché ha detto che fascismo e antifascismo sono categorie superate. Anzi, è andato oltre definendoli come stupidaggini e sciocchezze. Evidentemente, secondo Laura Boldrini, Di Battista non ha nessuna consapevolezza dell’argomento e dunque nessun titolo per dare pagelle ad altri. Quindi, anche nel suo caso, c’è una chiara mancanza di rudimenti.

boldrini

Sgarbi su Di Maio

Di recente, ad esprimersi su Luigi Di Maio, col suo classico stile sopra le righe, era stato Vittori Sgarbi. Il rispettato critico d’arte diffuso un video in cui il celebre critico d’arte pubblicizza un potente lassativo. Nel filmato vediamo Vittorio Sgarbi seduto su un water. In mano ha il proprio telefonino, e su c’è una foto di Luigi Di Maio. Nel filmato, di poco meno di un minuto, Vittorio Sgarbi paragona, con i suoi coloriti termini, l’esponente del Movimento 5 Stelle ad un lassativo. Se qualcuno ha dei problemi ad andare di corpo, potrebbe risolverli guardando l’immagine di Luigi Di Maio.

Secondo Vittorio Sgarbi, funzionerebbe meglio del Guttalax. Forse, in un’ipotetica scala di valori, è meglio essere delle capre.
Non è la prima volta che Vittorio Sgarbi si lancia contro Luigi Di Maio. Pochi giorni, fa, l 10 febbraio, aveva già attaccato l’esponente del Movimento 5 Stelle con un altro video. In questo filmato, il critico d’arte lo definisce come “l’Ambra Angiolini teleguidata da Grillo”. Vittorio Sgarbi aveva dichiarato: “Puoi votare uno scarafaggio come quel Di Maio? Di Maio è bello da vedere nell’imitazione che ne fa De Luca, uno che non ha studiato nulla, che si veste da manichino, che fa la fighetta. Puoi votare uno così? Poi è chiaro che gli elettori votano ciò che gli assomiglia”.

Di Maio su Boldrini

Luigi Di Maio, rispondendo a inizio febbraio ad una domanda su una alleanza con Liberi e Uguali, aveva risposto, riferendosi a Laura Boldrini, così: “Non discuteremo mai di alleanze con chi ha avuto il coraggio di piegare i regolamenti parlamentari per consentire alle banche di intascare 7,5 miliardi di euro dei cittadini italiani”. Luigi Di Maio ha affermato che per Laura Boldrini non ha alcuna stima politica.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche