×

Bollette, come risparmiare su luce e gas: i 20 trucchi degli esperti dell’Enea

Come sappiamo, i prezzi dell'energia hanno raggiunto in questo 2022 dei livelli record, ma risparmiare su luce e gas si può: i consigli degli esperti

lampadine

Come sappiamo, i prezzi dell’energia hanno raggiunto in questo 2022 dei livelli record, ma risparmiare su luce e gas si può: i consigli degli esperti.

La giornata internazionale del risparmio energetico

Oggi 18 febbraio, è la giornata internazionale del risparmio energetico, il momento giusto per tornare a parlare di risparmio, considerato anche il livello altissimo dei prezzi raggiunto dal costo dell’energia di luce e gas nel 2022. L’aumento dei prezzi è dovuto a diversi fattori, in primis la crisi ucraina, ma anche le note spinte speculative.

Su questi macro temi, i normali consumatori non possono certo intervenire, ma lo possono fare nei piccoli accorgimenti di tutti i giorni.

Risparmio su luce e gas: i 20 consigli degli esperti

L’Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ha rilasciato un documento in cui illustra 20 buoni consigli utili ai consumatori, per risparmiare sulla luce e sul gas nella vita quotidiana. Il primo segreto del risparmio, sembrerà scontato, è adottare solo lampadine a risparmio energetico.

Viene sottolineato come sia importante fare interventi strutturali di efficientamento per ottimizzare l’intrappolamento del calore all’interno della casa: utilizzare i doppi vetri, isolare il tetto e i muri. Il quinto consiglio riguarda l’utilizzo dell’acqua, sempre da limitare al massimo. Importante anche utilizzare ciabatte multipresa, apparecchi elettronici di classe superiore, usare impianti di energia rinnovabile, fare accurata manutenzione e non lasciare le luci accese troppo tempo, facendo attenzione all’ora di accensione.

Fondamentale anche dotare il proprio impianto di una centralina di regolazione della temperatura e tenere quest’ultima sempre sotto controllo, ma anche schermare le finestre, sbrinare il frigorifero, utilizzare valvole termostatiche, non ostacolare i caloriferi appoggiandoci sopra degli oggetti. In ultimo, se non la si possiede, è utile acquistare una caldaia a condensazione.

Contents.media
Ultima ora