×

Bonus Verde 2022, come funziona e a chi spetta

Bonus Verde 2022, detrazione del 36% per le spese sostenute per la sistemazione a verde. Come funziona e a chi spetta l'agevolazione.

Come usufruire del Bonus Verde 2022

Bonus Verde 2022, come funziona e a chi spetta la detrazione del 36% per gli interventi di sistemazione a verde. La manovra economica per il 2022 ha confermato l’agevolazione, con proroga fino al 2024.

Bonus Verde 2022: cosa prevede

Il Bonus Verde prevede una detrazione Irpef su un ammontare complessivo non superiore a 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo. L’agevolazione riguarda le spese sostenute per interventi effettuati sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali.

Per poter usufruire del Bonus Verde 2022, gli utenti dovranno effettuare pagamenti con strumenti tracciabili, ovvero tramite assegni, bonifici, carte di credito o di debito. Nel documento di spesa va indicato il codice fiscale del soggetto beneficiario della detrazione e la descrizione dell’intervento.

Quali interventi rientrano nel Bonus Verde 2022

Diversi gli interventi che rientrano nel Bonus Verde 2022, tra questi ci sono la sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi. Inoltre, la realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili. Anche le spese di progettazione e manutenzione possono essere soggette a detrazione.

Per la realizzazione di fioriere e l’allestimento a verde di balconi e terrazzi, invece, il Bonus Verde 2022 è sfruttabile solo se si tratta di lavori di tipo permanente e sempre che si riferisca a un intervento innovativo di sistemazione degli immobili residenziali.

Bonus Verde 2022, riduzione al 50% per alcuni interventi

Riduzione del 50% dell’incentivo nel caso di interventi realizzati su unità immobiliari residenziali adibite anche ad attività commerciali e professionali. Se sull’edificio oggetto dell’intervento si usufruisce di agevolazioni previste per immobili oggetto di vincolo da parte del Codice dei beni culturali e del paesaggio, vale la stessa percentuale.

Contents.media
Ultima ora