Boom di appassionati di Burraco: il successo dei giochi online
Boom di appassionati di Burraco: il successo dei giochi online
Videogiochi

Boom di appassionati di Burraco: il successo dei giochi online

Boom di appassionati di Burraco: il successo dei giochi online
Boom di appassionati di Burraco: il successo dei giochi online

Amate il burraco ma non trovate mai il tempo di sfidare i vostri amici intorno a un tavolo? Con il gioco online potrete sfidare chi volete quando volete

Il gioco del Burraco è diventato un vero e proprio fenomeno di massa, giocato da moltissime persone. Ma la sua storia non è sempre stata così: l’impennata di gradimento per questo gioco è stata relativamente recente ed alimentata soprattutto tramite il passaparola su Internet, con utenti che sono rimasti ammaliati dalla ricchezza e dalla qualità del gioco.

Ma dove e come è nato il Burraco? È risaputo che il gioco è stato creato in Uruguay per poi svilupparsi sempre nello Stato sudamericano per tutti gli anni ’40, un periodo in cui ha vissuto una notevole diffusione. Il successo del Burraco era legato anche alla sua somiglianza con un altro gioco molto famoso, ovvero quello della canasta.

Il nome ”Burraco” è invece di origini portoghesi ed in italiano significa ”setaccio’: un significato che rappresenta in pieno la filosofia che è alla base del gioco, ovvero quella di trattenere le carte giuste tra quelle che vengono pescate, scartando quelle non buone.

Le carte ”buone” potranno poi essere utilizzate per creare ulteriori combinazioni e giochi. Il grande seguito in Uruguay ha poi permesso a questo gioco di arrivare anche in Europa.

L’arrivo in Italia

Il Burraco è arrivato in Italia molto tempo dopo rispetto alla sua nascita in Uruguay, un arco di tempo calcolabile in 40 anni. Si può infatti ritenere che il fenomeno si sia espanso nel Bel Paese all’inizio degli anni ’80, esplodendo letteralmente e con tantissimi giocatori desiderosi di approcciarsi a questa nuova sfida.

Come avvenuto per moltissimi altri giochi di carte, anche per il Burraco la definizione di un singolo regolamento valido per tutti è stato piuttosto tortuoso: non era raro infatti spostarsi da una zona all’altra dell’Italia e vedere una versione diversa del gioco. Questa fase di leggera confusione (le differenze erano comunque lievi) si è conclusa con la nascita della Federazione Italiana del gioco del Burraco, che oltre alla definizione conclusiva delle regole del gioco e la loro trascrizione successiva in trattati e libri ha anche permesso di creare i primi tornei nazionali.

I primi partecipanti a queste sfide ufficiali erano per lo più ex giocatori di bridge, ma il gioco risaltava anche per la notevole componente femminile che si dilettava in sfide al Burraco nei salotti e nelle riunioni pomeridiane e serali.

Le categorie di soggetti che via via hanno sviluppato una vera e propria passione per questo gioco sono via via aumentate in numero fino a trascinare il Burraco ai giorni nostri e ad essere davvero alla portata di tutti, giovanissimi compresi.

Il Burraco è oggi rintracciabile in ogni area della nazione, con le varie città e paesini che hanno visto al loro interno la nascita di associazioni e di circoli dedicati a questa particolare disciplina.

Burraco online: il ruolo del web nel boom di appassionati

Tuttavia negli anni ’90 e nei primi anni Duemila questo gioco sembrava aver subito una flessione notevole. Si può dire che è con l’avvento di Internet e della possibilità da parte di chiunque di partecipare da qualsiasi luogo che il Burraco ha vissuto una vera e propria rinascita. Sono molte le società di scommesse e di giochi online che consentono di gareggiare con questo gioco, con l’importante dettaglio che le regole utilizzate nelle partite sono quelle ufficiali della Federazione Italiana del gioco del Burraco, valide per tutti i giocatori a prescindere dalla zona in cui sono connessi.

Giocare a Burraco online e soprattutto farlo gratis è tuttavia possibile: non è per forza necessario scommettere o puntare una cifra in denaro per mettersi alla prova con altri giocatori.

Se è vero che più si cresce più le possibilità di giocare dal vivo a Burraco con altre persone si assottigliano, è altrettanto vero che c’è un meraviglioso mezzo in grado di venirci incontro ed è Internet, con le diverse possibilità che è capace di offrire.

Sono diversi i siti che permettono infatti di giocare partite completamente gratuite e senza dover neanche pagare una quota di iscrizione. Il tutto avviene fronteggiando avversari reali e potendo migliorarsi in maniera costante in questo gioco, con la sola preoccupazione di vincere una partita e senza l’assillo legato al rischio di perdita di soldi.

Solitamente per avviare una partita è sufficiente registrarsi ed accedere con un account personale Per iniziare il vero e proprio gioco basta poi premere sul pulsante ”Avvio” oppure ”Gioco” ed ecco che ci si trova in un tavolo di Burraco. L’accesso a questo gioco viene reso ancora più agevole da Facebook, che integra al proprio interno molte versioni del Burraco: le partite in questo caso diventano entusiasmanti grazie alla possibilità di sfidare non solo sconosciuti ma anche i propri contatti Facebook.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche