×

Borghezio risponde a Calderoli sull’attentato di Oslo

default featured image 3 1200x900 768x576

“Spiace sentir qualificare come ‘farneticazioni’ le stesse idee forti, sulla realtà del pericolo islamista che, ovviamente al netto della violenza e più che mai di quella contro persone innocenti come le vittime della strage di Oslo, per non fare che un solo straordinario esempio, persone coraggiose e lungimiranti come Oriana Fallaci hanno espresso con grande chiarezza”.

“Ma, come affermava giustamente Don Abbondio, ‘il coraggio chi non ce l’ha, non se lo può dare’. Resta, per chi voglia vedere un po’ piu’ in là del proprio naso, la ben motivata domanda: ‘a chi giova questa strage?’ Forse – conclude – proprio a quelli che hanno interesse a criminalizzare, attraverso il gesto di un folle, queste idee?”.

Contents.media
Ultima ora