Borse di studio ARSSU al via le domande
Cronaca

Borse di studio ARSSU al via le domande

Da oggi, 1 luglio è possibile inviare le domanda all’ARSSU, l’Ente regionale per il diritto allo studio, per accedere alle borse di studio universitarie .

Potranno presentare domanda, collegandosi al sito www.arssu.liguria.it, gli studenti iscritti all’Università di Genova e alle Istituzioni di alta formazione artistica e musicale che hanno sede nella Regione Liguria.

Le borse saranno erogate per tutti gli studenti che sono in possesso di un reddito ISEE massimo di 15.243 euro oltre a requisiti di merito che variano in base agli anni di iscrizione all’Università.

Chi usufruirà della borsa di studio sarà esonerato dal pagamento dalle tasse universitarie e dalla tassa regionale per il diritto allo studio, l’erogazione di un importo monetario variabile in funzione della fascia economica e della tipologia dello studente, in sede, fuori sede o pendolare e la possibilità di usufruire gratuitamente o a prezzo ridotto di un pasto giornaliero e per gli studenti fuori sede del servizio alloggio gratuito.

Il fondo per le borse di studio universitarie è costituito da finanziamenti del MIUR e della Regione Liguria è di 9.642.806 euro.

Con l’apertura della nuova residenza di Vico Marinelle sono saliti a 926 i posti alloggio a disposizione degli studenti, mentre i punti di ristorazione diretta o convenzionata ai quali possono accedere gli studenti universitari sono 19 su tutto il territorio ligure.

Entro il 2012 è prevista l’apertura di altre due Case dello Studente a Genova in salita della Neve e in salita S. Nicola, per ulteriori 297 posti letto.

Le graduatorie saranno pubblicate sul sito dell’ARSSU ed esposte presso il servizio Borse di Studio e Servizio Alloggi dal 15 settembre.

Per ulteriori informazioni è a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 il numero verde 848.000.222.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche