×

Bosnia, jet veloci francesi saranno impegnati in esercitazioni nello spazio aereo del Paese

I voli d'addestramento in Bosnia inizieranno il 7 marzo. La causa sarebbe il "deterioramento della situazione della sicurezza a livello internazionale".

Jet francesi in Bosnia

Lunedì 7 marzo inizieranno i voli di addestramento di alcuni jet veloci francesi in Bosnia e in altre zone dei Balcani.

Leggi anche: Guerra in Ucraina, Putin: “Mosca disponibile a negoziati con Kiev e i partner stranieri”

Bosnia, la Francia eseguirà esercitazioni con jet veloci 

Il programma di training durerà per qualche settimana. Tali operazioni seguiranno quelle attuate negli ultimi giorni nel Mar Meditteraneo.

A dare la notizia dell’intero progetto è stata la forza di pace dell’Unione europea in Bosnia (Eufor).

Esercitazioni in Bosnia, il comunicato di Eufor

Leggi anche: Il governo della Svizzera diffonde un vademecum in caso di guerra nucleare

L’ente ha spegato il programma delle esercitazioni attraverso alcune sue dichiarazioni scritte.

La portaerei Charles de Gaulle sta attualmente conducendo un addestramento operativo nel Mar Mediterraneo e, da lunedì 7 marzo, il suo aereo Rafale effettuerà sorvoli dei Balcani occidentali, compresa la Bosnia-Erzegovina“, si legge.

Voli di addestramento dei jet francesi in Bosnia, le motivazioni

Eufor ha, inoltre, aggiunto che la Francia avrebbe dato volontariamente la sua disponibiltà per il progetto. Ciò sarebbe avvenuto “alla luce del deterioramento della situazione della sicurezza a livello internazionale e come misura precauzionale“.

Leggi anche: Guerra Ucraina, 13enne in salvo a Roma: era stata ferita da 4 proiettili a Kiev

Contents.media
Ultima ora