Botticelli e Lippi in mostra a Roma - Notizie.it
Botticelli e Lippi in mostra a Roma
Bari e Puglia

Botticelli e Lippi in mostra a Roma

Dal 5 Ottobre 2011 al 15 Gennaio 2012 presso le Scuderie del Quirinale di Roma si tiene la mostra “Filippino Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del ‘400”, un confronto tra le opere dei due maestri che fa luce sul rapporto tra Botticelli e il suo allievo Flippino Lippi, così chiamato per distinguerlo dal padre Filippo Lippi, celebre pittore e frate carmelitano, con Beato Angelico e Domenico Veneziano, uno degli artisti più influenti a Firenze nel XV sec. Anche Filippino fu un artista di primissimo livello, a dirlo lo stesso Vasari nella “Vita” dedicatagli, che lo lodò per il “bellissimo ingegno” e la “vaghissima e copiosa invenzione”.
Dopo essere stato allievo di Fra Filippo Lippi, Sandro Botticelli aprì bottega in via Nuova d’Ognissanti nella quale accolse un gran numero di giovani artisti. Tra questi Filippino Lippi che mostrò subito una personalità talmente originale, da far sì che il celebre studioso Bernard Berenson non lo riconosca e raggruppi in un primo momento la sua produzione giovanile sotto il nome fittizio di un fantomatico “Amico di Sandro”.
La mostra “Filippino Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del ‘400”, curata da Alessandro Cecchi, direttore della Galleria Palatina, degli Appartamenti Reali di Palazzo Pitti e del Giardino dei Boboli di Firenze ed eminente studioso del Rinascimento Italiano, oltre ad illustrare l’intera carriera artistica del Lippi intende mettere a fuoco la figura di Filippino accanto al maestro Botticelli che, in crisi nella parte finale della sua carriera artistica, dovette veder mutare l’iniziale rapporto da allievo in quello di vero e proprio rivale.
Il percorso espositivo si articola tra le opere dei due artisti e altri pittori ad essi legati, da Raffaellino del Garbo a Piero di Cosimo, dal grande tondo con la Madonna col Bambino e storie di Sant’Anna del padre Fra Filippo, a capolavori di Filippino come l’Adorazione dei Magi restaurata per la mostra, la celebre Visione di san Bernardo della Badia fiorentina, e la Madonna Strozzi anch’essa restaurata per l’occasione, a confronto con preziose opere botticelliane fra cui la rarissima Derelitta.
In occasione della mostra, i Servizi Educativi-Laboratorio d’Arte propongono, per gli adulti, a partire dal 14 ottobre, ogni secondo venerdì del mese, quattro appuntamenti all’ora dell’aperitivo per “leggere” con sguardo diverso uno dei capolavori in mostra.

Per i ragazzi dai 7 agli 11 anni, “Che maniere!”, visita in mostra e laboratorio per conoscere la vita e le opere di Lippi.

Informazioni mostra “Filippino Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del ‘400”
Dove: Scuderie del Quirinale – Piazza san Pietro, 10 – Passarano di Codroipo (Udine)
Quando: 5 ottobre 2011 – 15 gennaio 2012
Orari: 10.00-20.00 (tutti i giorni), 9.00-19.00 (venerdì e sabato), lunedì chiuso
Prezzo biglietti: €10,00 intero – €7,50 ridotto
Telefono: 0639967500 (informazioni)
Note – L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora