I fiori migliori per realizzare uno splendido bouquet per la sposa
I fiori migliori per realizzare uno splendido bouquet per la sposa
Matrimonio

I fiori migliori per realizzare uno splendido bouquet per la sposa

bouquet
bouquet

Il bouquet di nozze nella tradizione era un regalo che veniva dato alla sposa. Ecco i fiori migliori per preparare un perfetto bouquet.

La tradizione sostiene che il bouquet dovrebbe essere regalato alla sposa dalla mamma del fidanzato, ovvero la suocera. c’è anche chi invece sostiene che sia l’ultimo regalo del futuro sposo alla sua fidanzata, per suggellare il suo amore e la promessa che stanno per farsi. È anche vero che oggi come oggi è la sposa che lo sceglie, in linea con il vestito e secondo i suoi gusti. In genere si abbina anche con i fiori con cui è stata addobbata la chiesa.

Il bouquet di nozze

Uno degli accessori fondamentali usato dalla sposa nel giorno delle nozze è sicuramente il bouquet. Solitamente viene scelto con molta cura e attenzione per cercare di creare una particolare sintonia con l’abito da sposa e con i gli accessori. Questo perché è considerato alla stregua di un gioiello da indossare nell’occasione più importante della vita. Sono tantissime le tradizioni che riguardano il giorno delle nozze. Il matrimonio è un evento solenne ricco di simbologia.

Menzione speciale per il bouquet da sposa. Negli anni cambia, varia, riesce ad evolversi ma rimane uno dei punti cardine di qualsiasi matrimonio.

Il bouquet è l’accessorio ideale per completare il proprio outfit da matrimonio. Ogni sposa deve assolutamente indossarlo. Per questo motivo, oltre che essere scelto con cura, dovrà essere abbinato con gusto sia all’abito sia agli altri accessori. Esistono tante tipologie di bouquet: si parte da quello piccolo, di forma compatta e circolare che si abbina perfettamente con un abito da sposa stile principessa, esiste poi la tipologia Domo dove i fiori vengono mantenuti insieme da pezzi di stoffa, un po’ come accade nei moderni bouquet che mixano piante e fiori, ideali per le spose boho-chic di nuova generazione. Ultimi, ma non in ordine di bellezza e importanza, i bouquet a cascata ricchi di fiori e piante dal taglio lungo.

Varietà di bouquet

Il bouquet della sposa deve assolutamente essere diverso a seconda della stagione in cui ci si decide di sposare.

Per esempio per i matrimoni estivi i fiori ideali da usare sono le gardenie, i lillà, le bocche di leone. Questi fiori permettono di dare un tocco di colore al bouquet. Per quanto riguarda i matrimoni che si celebrano nel periodo invernale sono ideali biancospino, bucaneve, lulipani e camelie. La vera difficoltà nella scelta del bouquet perfetto è riuscire a scegliere con istinto e passione, abbinando i colori giusti e la bellezza dei fiori di campo.

Le gerbere

Le gerbere garantiscono una freschezza e un tocco di colore al proprio bouquet. Se si scelgono le gerbere bianche e quelle arancioni è consigliato aggiungere qualche ramo di profumato mughetto. Oppure dei bellissimi lilium bianchi. Se, invece, si scelgono le gerbere bianche è ideale aggiungere qualche bocciolo di rosa dalle sfumature chiarissime e delle orchidee.

Tulipani

I tulipani sono fiori semplici e colorati. Allo stesso tempo però risultano anche sobri ed eleganti. Per questo motivo i tulipani potranno contribuire a creare un bouquet fresco e decisamente allegro.

Molto importante sottolineare che, secondo quanto afferma il Galateo, sull’abito del padre della sposa deve essere appuntato un garofano bianco oppure una gardenia.

6 Trackback & Pingback

  1. Lista nozze per il matrimonio, come e dove farla | Matrimonio Blog
  2. Abiti da sposa, come scegliere il modello di vestito perfetto | Matrimonio Blog
  3. casasocial.net
  4. Matrimonio lesbo in Portogallo, nozze tra Teresa Pires ed Helena Paixao | Matrimonio Blog
  5. Nozze, addobbare la tavola per gli ospiti con centrotavola di fiori freschi | Matrimonio Blog
  6. Angelina Jolie smentisce voci sul matrimonio con Brad Pitt | Matrimonio Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche