×

Braccia scolpite, la gym con un solo obiettivo: rassodare

La classica, e impietosa, prova “del sale” mette subito in risalto quello che è uno dei punti critici delle donne: la lassità cutanea e lo scarso tono muscolare nella zona di braccia e spalle.

Per non arrivare alla bella stagione, ormai alle porte, con l’ansia di non poter mettere abiti e top che lasciano ben in vista queste parti del corpo, provate a seguire questo mini-programma di esercizi (a corpo libero o con piccoli attrezzi), studiati dai personal trainer appositamente per chi ha poco tempo.

Basta una mezz’oretta per 2-3 volte alla settimana, e si può stare in casa o sfruttare l’aria aperta di un giardino.

1) sedute su una sedia, braccia aperte e gomiti all’altezza delle spalle con gli avambracci perpendicolari a terra, impugnate i manubri da 2kg (o due bottiglie di acqua da 1,5 lt) ed eseguite delle si tensioni sopra la testa portando ogni volta le braccia verticali ai alti delle orecchie, per poi riportarle in posizione iniziale.

3 serie da 10 ripetizioni per braccio.

2) in piedi, o sedute (con maggior sforzo muscolare), con le braccia rilassate lungo i fianchi impugnate i manubri da 1,5 kg. Aprite le braccia lateralmente a croce, portatele entrambe davanti alla spalle in modo che siano parallele al pavimento e fra loro, e fatele poi scendere sul lato dei fianchi. 3 serie da 8 ripetizioni.

3) in piedi, braccia lungo il corpo, con i palmi rivolti in avanti, impugnate i pesetti da 2kg e flettete alternativamente le braccia, portando ogni volta la mano verso la spalla corrispondente. Eseguite l’esercizio controllando il movimento che deve essere intenso e lento. 3 serie da 12-15 ripetizioni.

4) in piedi, afferrate con entrambe le mani un manubrio da 2 o 1,5 kg e portatelo dietro alla testa, in modo che i gomiti siano rivolti verso l’alto e le braccia siano vicine (quasi attaccate) alle orecchie.

Estendete gli avambracci portando le mani verso il soffitto, e poi ripiegateli avvicinando il manubrio alle scapole. 3 serie da 12 ripetizioni.

Visto che i muscoli delle braccia e delle spalle vengono usati meno di quelli delle gambe, basta poco per farli sembrare meno allenati e definiti, soprattutto per i tricipiti che si rilassano vistosamente con il passare degli anni. Non vi resta che provare gli esercizi per rinforzare tutto la muscolatura della zona per un piacevole effetto estetico e di portamento (perché si tende a migliorare anche la postura).

Caricamento...

Leggi anche