×

Bradley Cooper aggredito con un coltello a New York: “Spaventoso”

Bradley Cooper ha svelato i dettagli del tentativo di aggressione da lui subìto a New York.

Bradley Cooper

Bradley Cooper ha confessato per la prima volta i retroscena di un terribile tentativo di aggressione che avrebbe subìto prima del 2020.

Bradley Cooper: l’aggressione 

Durante una sua intervista per il podcast Armchair di Dax Shepard, l’attore Bradley Cooper ha raccontato di aver quasi subìto una tremenda aggressione quando – prima che scoppiasse la pandemia da Coronavirus – stava andando a prendere sua figlia Lea a scuola.

Un malvivente infatti avrebbe cercato di avvicinarsi all’attore armato di coltello e lui, dopo essersi rintanato in una metro e avergli scattato delle fotografie, lo avrebbe inseguito nel tentativo di denunciarlo alle forze dell’ordine. “Mi ero abituato a camminare per New York con gli auricolari nelle orecchie. È successo prima della pandemia. Ero nella metropolitana alle ore 11,45 per prendere Lea in una scuola russa e mi sono ritrovato con un coltello puntato contro.

È stato spaventoso. Lì ho capito che avevo cominciato a sentirmi troppo al sicuro per la città. Avevo abbassato troppo la guardia”, ha dichiarato il celebre attore, e ancora: “L’ho inseguito su per le scale. Ha iniziato a correre sulla Seventh Avenue. Gli ho scattato altre due fotografie. Poi ho fermato due agenti di polizia e ho mostrato loro la fotografia”.

Bradley Cooper: la vita privata

I fatti risalgono a quando l’attore era probabilmente ancora legato alla top model Irina Shayk, madre di sua figlia Lea.

I due si sono separati ufficialmente nel 2019, pochi mesi dopo l’uscita del film A star is born, dove Bradley Cooper ha incontrato per la prima volta Lady Gaga. Per diverso tempo si è vociferato che proprio il rapporto tra l’attore e la cantante potesse aver portato la top model a decidere di lasciarlo, ma la questione è sempre stata smentita dai due. Oggi Irina Shayk e Bradley Cooper hanno trovato il modo di mantenere un rapporto pacifico per il bene della loro bambina.

Bradley Cooper: la figlia

Il celebre attore ama trascorrere il tempo libero con sua figlia Lea e dopo la separazione da Irina Shayk ha fatto di tutto per essere sempre presente nella vita della bambina. “Nostra figlia è incredibile e vedo mio padre in lei abbastanza spesso. Ho avuto dei momenti in cui … ero nella stanza con lei e avrei detto “ Papà?” perché ci sono dei momenti in cui assomiglia a mio padre”, ha confessato l’attore.

Contents.media
Ultima ora