×

Brescia, 40enne ha rapporti con una 12enne e filma tutto: arrestato

Arrestato dopo aver avuto rapporti forzati con una minorenne e aver filmato il tutto. Il colpevole è un uomo di 40 anni di Brescia.

rapporti sessuali minorenne

Un 40enne di Brescia è agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale su minori e produzione di materiale pedopornografico. A scoprire dei rapporti è stata la madre della giovane.

Abusa sessualmente di una 12enne e filma il tutto

Un uomo di 40 anni residente in provincia di Brescia è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di violenza sessuale su minori e produzione di materiale pedopornografico.

Gli abusi risalgono ad alcuni mesi fa, quando il colpevole avrebbe adescato la ragazzina di 12 anni sui social, per poi avviare una relazione a distanza e rivelare la sua vera età soltanto dopo aver conquistato la fiducia della giovane.

Dopo le chat, sono iniziati gli incontri reali: i due si sarebbero dati appuntamento a casa della ragazzina, quando i suoi genitori erano fuori per lavoro. Qui si è consumato il crimine, in diverse circostanze, e per mesi.

A scoprire tutto è stata la madre della 12enne, dopo aver trovato alcune foto hard sul suo smartphone. Il 40enne, infatti, avrebbe “prodotto” video e foto mentre consumava rapporti con la minorenne.

Le indagini sugli abusi sessuali

Le indagini sono state piuttosto rapide. L’uomo qualche giorno fa è stato raggiunto dai militari a casa, dove vive con la moglie, dove gli è stata consegnata la notifica della misura di custodia cautelare degli arresti domiciliari.

Gli accertamenti proseguiranno nelle prossime settimane, anche se il quadro sembra piuttosto chiaro. Nel frattempo, sarebbe stata ascoltata anche la ragazzina, che avrebbe riferito di essere sempre stata consenziente: «Tra noi c’era una vera relazione», avrebbe detto agli inquirenti.

Contents.media
Ultima ora