×

Brescia, studente 16enne precipita per 5 metri durante l’alternanza scuola-lavoro: è grave

Uno studente 16enne è precipitato da un’altezza di 5 metri mentre stava svolgendo l’alternanza scuola-lavoro: il ragazzo è in pericolo di vita.

Incidente

Uno studente di 16 anni è stato ricoverato in ospedale in condizioni estremamente gravi dopo aver fatto un volo di 5 metri mentre stava svolgendo l’alternanza scuola-lavoro: la drammatica vicenda è stata segnalata in provincia di Brescia.

Brescia, studente 16enne precipita per 5 metri durante l’alternanza scuola-lavoro

Nel pomeriggio di mercoledì 16 giugno, uno studente di 16 anni è precipitato dal braccio meccanico di un furgone a bordo del quale si trovava per eseguire le mansioni che gli erano state affidate nel contesto del progetto dell’alternanza scuola-lavoro. Il volo si è prolungato per circa 5 metri e si è concluso con lo schianto dell’adolescente contro l’asfalto.

Il ragazzo è stato immediatamente trasferito in ospedale: le sue condizioni sono particolarmente critiche e il giovane è considerato in pericolo di vita.

L’episodio si è consumato sul posto di lavoro scelto nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, sito in via Franciacorta, civico 100, a Rovato, comune in provincia di Brescia, in Lombardia.

Brescia, studente 16enne precipita per 5 metri: i soccorsi e l’arrivo dell’elisoccorso

In merito alle informazioni sinora diramate dalle autorità competenti, i colleghi del 16enne hanno immediatamente contattato i soccorsi subito dopo aver assistito impotenti alla drammatica caduta.

A questo proposito, l’Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia ha tempestivamente indirizzato al civico 100 di via Franciacorta un’ambulanza e un’automedica ma, per il trasferimento del ragazzo in ospedale, si è reso indispensabile l’intervento di un elisoccorso, decollato dalla città di Bergamo.

All’arrivo del velivolo, i paramedici hanno rivenuto lo studente privo di sensi, in posizione supina e affetto da un grave ed esteso trauma cranico. Il giovane, allora, è stato intubato sul posto e condotto al pronto soccorso degli Spedali Civili di Brescia, dove è stato ricoverato in condizioni critiche.

Dopo circa 24 ore dall’ospedalizzazione del 16enne, inoltre, è stato dichiarato che il paziente si trova ancora in pericolo di vita e che stia lottando assiduamente contro la morte, a causa degli importanti traumi riportati.

Brescia, studente 16enne precipita per 5 metri: le dinamiche dell’incidente

A Rovato, insieme ai sanitari del 118, si sono recati anche i carabinieri e i tecnici del Psal ossia il Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro di Ats.

Al momento, le forze dell’ordine stanno indagando al fine di poter ricostruire l’esatta dinamica che ha caratterizzato l’incidente sul lavoro.

Sulla base delle prime ipotesi formulate e delle indiscrezioni trapelate, sembrerebbe che il braccio meccanico affidato alle cure dello studente sia stato improvvisamente colpito da un altro mezzo presente sul luogo. L’impatto, quindi, avrebbe portato il ragazzo a perdere l’equilibrio e cadere, impattando violentemente contro l’asfalto.

Gli inquirenti, intanto, stanno verificando se la vittima dell’incidente fosse dotata degli strumenti di protezione necessari e se il posto di lavoro fosse stato messo adeguatamente in sicurezza.

Contents.media
Ultima ora