×

Brescia: Zoboli operato. Fuori cinque mesi

E’ proprio un momento difficile per il Brescia e Beppe Scienza. Dopo le due sconfitte consecutive rimediate contro Padova e soprattutto Pescara, arriva anche la tegole dello stopo di Davide Zoboli: il difensore parmigiano, sofferente al ginocchio destro dopo il brusco movimento effettuato nei primi minuti della partita contro il Torino del 19 settembre, si è sottoposto in mattinata ad una visita specialistica che ha confermato i peggiori timori diagnosticando la rottura parziale del legamento crociato anteriore.

Il giocatore è già stato operato presso l’Ospedale Iseo ma non tornerà a disposizione prima di quattro mesi: una decisione, quella di intervenire chirurgicamente, che è stata preferita alla terapia conservativa, la quale avrebbe garantito un recupero più veloce senza però cancellare del tutto il rischio di ricadute. Possibile a questo punto il ritorno sul mercato a gennaio da parte della società dal momento che Zoboli era riuscito a ritagliarsi un posto da titolare disputando tutte le prime cinque partite e che attualmente anche il suo primo sostituto, Simone Magli, è infortunato.

Anche a Grosseto quindi Scienza dovrà improvvisare come centrale uno tra Berardi e Dallamano.

Leggi anche