Brexit: Il nuovo Piano A+ apre al Canada, sostituto dell'Ue | Notizie.it
Brexit: Il nuovo Piano A+ apre al Canada, sostituto dell’Ue
Esteri

Brexit: Il nuovo Piano A+ apre al Canada, sostituto dell’Ue

Brexit News
Brexit news: secondo alcune fonti riportate dal Times, l'accordo di divorzio tra UE e UK avrebbe raggiunto il 90% sugli accordi preliminari.

Una possibilità che rischia di far saltare la "soft Brexit "( la continuazione del libero mercato con paesi Ue) ,in favore dei paesi extraeuropei.

Il nuovo piano per il post Brexit britannico arriva da Jacob Rees-Mogg e si chiama Piano A+ . E’ stato definito il miglior contributo dato al dibattito post Brexit in mesi di un’insicurezza del governo May che non aveva ancora risolto varie tematiche.

Il punto principale del Piano A+ è un commercio di libero scambio con il Canada per attenuare il pesante prezzo che l’economia inglese subirà all’uscita del mercato unico Europeo.

Brexit: il Piano A+

La Iea (l’Instituto degli affari economici britannici) ha posto sul piatto del governo una risposta alla domanda che tanti parlamentari inglesi si stavano domandando: come si risolverà il vuoto economico della Brexit?

Il nome del trattato

Jacob Rees-Mogg ha ironicamente dichiarato che il nome del trattato non è il problema principale, specificando che potrebbe chiamarsi Canada plus, Super Canada: o addirittura “Supercalifragiliticexilidocious Canada”.

La Iea suggerisce di procedere con le contrattazioni già effettuate con la Ue con il prezzo di divorzio instaurato a £39 miliardi.

Ciò che è importante è un nuovo rapporto con l’Irlanda includendo nuove leggi.

Commercio internazionale

La Iea auspica l’eliminazione delle tariffe e quote di tutti i prodotti che la Gb non produce incluso il cibo che non può crescere in Inghilterra quale l’avocado, l’arancia e il riso.

La volontà è quella di restaurare la sovranità sulle leggi che prima erano a discrezione dell’Ue (per esempio la pesca). L’organo scrive: “l’appartenenza all’Ue non fa crescere l’economia inglese. Questo vuol dire che la Gb attuerà regolamentazioni per garantire la competizione tra imprese e prevenire l’Inghilterra da l’ingresso di aziende che non fanno parte degli accordi di libero mercato stipulati con i paesi extra-europei”.

Le regolamentazioni

Il report non parla di evitare le regolamentazioni europee ma crearne di migliori. David Davis nel suo discorso ha commentato: “La questione della regolamentazione chi la decide? Prima l’Ue, sotto il nuovo Piano A+ è il nuovo mercato libero che la deciderà”.

Questione Irlandese

Il Nord Irlanda verrà trattato diversamente, si legge nel report: “L’Irlanda del Nord verrà inclusa nel libero mercato, è giusto che la merce britannica arrivi alla sua più stretta vicina“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora