×

Brigitte Bardot non è vaccinata contro il Covid: “Sono allergica ai prodotti chimici”

Brigitte Bardot ha svelato di non essere vaccinata contro il Coronavirus e ha spiegato il perché della sua decisione.

Brigitte Bardot

La diva francese Brigitte Bardot ha svelato di non essersi sottoposta alla vaccinazione anti-Covid perché “sarebbe allergica ai prodotti chimici”.

Brigitte Bardot contro il vaccino

La diva francese Brigitte Bardot, che ha compiuto 87 anni lo scorso28 settembre, ha svelato perché non si sarebbe sottoposta alla vaccinazione anti-Covid e ha dichiarato di non essere intenzionata a cambiare idea, nonostante i rischi correlati all’infezione in particolare per la sua fascia d’età. 

“Non sono vaccinata.

Sono allergica a tutti i prodotti chimici. Anche quando sono partita per l’Africa, mi sono rifiutata di fare il vaccino contro la febbre gialla. Il mio medico dell’epoca, mi aveva fatto un certificato falso. Sono partita e tornata in piena forma”, ha dichiarato la celebre attrice.

Brigitte Bardot: l’artrosi

L’attrice ha anche affermato di non potersi lamentare del suo stato di salute nonostante alcuni acciacchi dovuti all’età e nonostante l’artrosi la costringa a muoversi per mezzo delle stampelle.

 “Se sento una rumba, un cha cha cha, una canzone dei Gipsy Kings, o note di flamenco, mi viene voglia di muovermi”, ha affermato, e ancora: “La morte, come la vecchiaia, prima o poi arriverà”.

Brigitte Bardot: la multa 

Nel corso degli ultimi anni l’attrice è stata al centro di alcune controversie e lo scorso novembre ha ricevuto la sua sesta multa (per ben 20mila euro) per incitamento all’odio razziale.

In una lettera del 2019 infatti l’attrice aveva definito gli abitanti dell’isola di Reunion “selvaggi” per il trattamento da loro riservato ad alcuni animali. In precedenza la celebre attrice era stata multata ben 5 volte per i suoi commenti contro l’Islam e i suoi seguaci. Brigitte Bardot è finita nell’occhio del ciclone anche per alcune delle sue considerazioni in merito al tema della salute e alla pandemia da Coronavirus.

L’attrice è rimasta ferma nelle sue convinzioni e non ha mai ritrattato quanto detto pubblicamente.

Contents.media
Ultima ora