×

Britney Spears, le dure accuse alla sorella Jamie Lynn: “Smettila con queste bugie”

Non conosce la parola fine la lite tra Britney Spears e la sorella Jamie Lynn. "Alcune cose mi hanno dato fastidio".

Britney Spears accuse

Non conosce la parola fine la lite in casa Spears. L’amata “principessa del pop” Britney ha letteralmente sparato a zero contro la sorella Jamie Lynn esprimendo tutto il suo disappunto a seguito dell’apparizione della sorella allo show Good Morning America.

“Sei scesa a un livello completamente nuovo di bassezza”, ha scritto sui social.

Britney Spears accuse, cosa ha detto Jamie Lynn nell’intervista?

La sorella minore di casa Spears Jamie Lynn, proprio durante lo show ha speso parole pesanti soffermandosi anche su vicende a dir poco spiacevoli che hanno minato il loro rapporto.

Non solo. Queste parole hanno avuto un peso maggiore se si pensa che a breve uscirà il libro dal titolo “Things I should have said” (tradotto le parole che avrei dovuto dire).

“Per me è molto importante ricordare che quando è iniziato la tutela di Britney, ero solo una bambina. Ed ero molto spaventata dal dire qualunque cosa, perché non volevo turbare nessuno”, ha spiegato Jamie Lynn che ha poi proseguito dichiarando: “Ero molto turbata anche dal fatto che Britney non si sentisse al sicuro”.

Britney Spears accuse, “Non sono mai stata vicino a te con un coltello”

Queste e molte altre dichiarazioni da parte di Jamie Lynn sono state definite da Britney delle vere e proprie bugie e la sua reazlone è stata altrettanto dura: “Jamie Lynn… congratulazioni piccola! Sei scesa a un livello completamente nuovo di bassezza. Non sono mai stata vicino a te con un coltello né penserei mai di farlo!! L’unico coltello con cui ti ho visto a casa è stato per tagliare i pezzi di zucca più grandi che abbia mai visto in vita mia ed era troppo grande per me per poterlo usare”.

Britney Spears accuse, “Smettila con queste bugie”

Britney ha poi proseguito chiedendo di non dire bugie solo per vendere il suo libro: “Per favore, smettila con queste folli bugie per vendere i libri a Hollywood”. Ha infine aggiunto: “Ora e solo ora so che solo la feccia inventerebbe queste cose su qualcuno […] Sono davvero confusa perché onestamente tutto questo non è da te. Congratulazioni per aver insegnato a tua sorella maggiore il concetto di basso, più basso, il più basso…perché l’hai vinto tu, piccola!”.

Contents.media
Ultima ora