×

Brunetta e i precari: la difesa di Stracquadanio

Berlusconi and company caduti nella Rete? Di questo si è discusso ad Agorà su Raitre. Nel video che vi proponiamo, l’autodifesa di Renato Brunetta dopo la contestazione nata su Internet seguita alle sue dichiarazioni (“Questa è la peggiore Italia”). Dice Brunetta: “Adesso faccio io la controinformazione. Il web non deve essere usato come manganello mediatico”. Il ministro viene difeso anche da Giorgio Stracquadanio.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche