×

Bruno Vespa bloccato nell’ascensore dell’hotel a Milano con la moglie: liberato dai Vigili del Fuoco

Bruno Vespa è rimasto bloccato nell'ascensore dell'hotel di Milano dove alloggia con la moglie: è stato liberato dai pompieri.

bruno vespa ascensore

Piccola disavvenura per Bruno Vespa, che a poche ore alla Prima della Scala è rimasto bloccato all’interno dell’ascensore dell’hotel Entreprise di Corso Sempione a Milano. Con lui era presente anche la moglie Augusta Iannini e per liberarli è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Bruno Vespa bloccato in ascensore

I fatti sono avvenuti nella mattinata di martedì 7 dicembe 2021 presso la struttura che la coppia ha scelto per alloggiare in questi giorni. Per liberare il giornalista e ideatore di Porta e Porta e la consorte sono dovuti intervenire i pompieri che in breve tempo hanno consentito loro di uscire. Intercettato dall’Ansa dopo la notizia della disavventura, Vespa ha commentato brevemente con un “C’è di peggio“.

Bruno Vespa bloccato in ascensore poco prima del Macbeth alla Scala

Il conduttore si trovava a Milano con la moglie per prendere parte alla rappresentazione della Prima della Scala, in programma, come ogni anno, alle 18 del giorno di Sant’Ambrogio. Vespa era infatti impegnato al fianco di Milly Carlucci nella conduzione della diretta televisiva dell’evento su Rai Uno.

Presenti tra gli spettatori decine di personalità del mondo della finanza, della cultura, dello spettacolo e della politica.

Immancabile la presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella che, prima dell’inizio del Macbeth, è stato omaggiato con un lungo applauso seguito dall’inno nazionale.

Contents.media
Ultima ora