×

Bucha, Putin premia i soldati della strage per “atti di eroismo”

Le immagini arrivate dalla città ucraina di Bucha hanno sconvolto il mondo. Il presidente russo Putin ha premiato i soldati protagonisti della strage

putin

Il leader di Mosca, Vladimir Putin, ha consegnato dei titoli onorifici ai soldati russi protagonisti della strage di Bucha.

Guerra in Ucraina, Putin ha premiato i soldati russi di Bucha

Vladimir Putin è soddisfatto delle gesta dei suoi soldati spediti in Ucraina.

Per il presidente russo il reparto militare di stanza nella città ucraina di Bucha, accusato da tutto il mondo per le terribili barbarità nei confronti della popolazione ucraina, si è rivelato meritevole di ricevere un premio. I soldati della 64esima brigata fucilieri motorizzati, infatti, hanno ricevuto il titolo onorifico di “Guardie“.

Una decisione provocatoria, la giustificazione del Cremlino

Questa decisione di Putin ha fatto discutere l’opinione pubblica di tutto il mondo, ed è probabile che sia stato questo uno dei motivi principali per cui è stata presa.

Il Cremlino ha “giustificato” questa decisione parlando di Eroismo di massa, coraggio e forza che è stato dimostrato dai militari durante le azioni bellice del personale effettivo della difesa della patria e degli interessi di Stato.” Il capo negoziatore dell’Ucraina, Mykhailo Podolyak, ha scritto senza peli sulla lingua su Twitter: “Mentre qualcuno discute se i crimini russi in Ucraina possano essere chiamati ‘genocidio’, la Russia continua a ridere in faccia al mondo.

Con ‘atti di eroismo’ si intende per l’omicidio di bambini e lo stupro di donne?”

Contents.media
Ultima ora