×

C’era una volta: premi e riconoscimenti

Erroneamente scambiata per serie di culto (leggi: di nicchia), in realtà C'era una volta ha guadagnato un vasto consenso, e anche un buon bottino di premi.

C'era una volta

C’era una volta: da serie di culto a mainstream

Giunta ormai alla sesta stagione (ma ce ne saranno altre, il counting è ancora in corso), C’era una voltaOnce Upon a Time in originale – è una serie televisiva statunitense, ideata da Adam Horowitz e Edward Kitsis (entrambi già sceneggiatori del supercult Lost), e prodotta e mandata in onda, per quanto riguarda gli Stati Uniti, dalla ABC. In Italia, invece, a trasmetterla sono Fox (per quanto riguarda le prime visioni pay) e la combo formata da Rai 2 (prima visione in chiaro) e Rai 4 (replica in chiaro). Partita in sordina, sia in patria che all’estero, la serie ha sfruttato il potente revival del genere fantasy per assurgere dal rango di prodotto di culto per intenditori a quello di serie mainstream per il grande pubblico, senza venire meno né alla cura nella scrittura, né alle tematiche affrontate.

La chiave di scrittura

Il segreto principale di C’era una volta è proprio nella commistione di ambientazioni contemporanee e tematiche fantasy e favolistiche, con frequenti riferimenti diretti alle fiabe Disney.

Questa continua oscillazione ha determinato un coinvolgimento di quello stesso pubblico già appassionato di serie come Il trono di spade e Grimm. Inoltre, il gioco di incastri, di rimandi incrociati e di depistaggi già familiare agli spettatori di Lost, torna qui in maniera forse più edulcorata ma strutturalmente molto simile. D’altro canto, la scaturigine è la medesima.

Premi e riconoscimenti (parziale)

Consultando la pagina italiana di Wikipedia dedicata a C’era una volta, alla voce “Riconoscimenti” vengono menzionate appena due voci: per la precisione le nomination ai Kids’ Choice Awards del 2015 per il Programma TV per Famiglie Preferito e per l’Attrice TV preferita (Jennifer Morrison). Ebbene, si tratta di un’informazione ingannevole, ed è sufficiente consultare altre fonti, come la stessa Wikipedia in inglese, o IMDB, per rendersi conto della parzialità di tali informazioni.

Premi e riconoscimenti (totale)

In realtà, a livello di riconoscimenti ufficiali, C’era una volta non sfigura in mezzo a serie molto più celebrate e apprezzate, come ad esempio la già citata Il trono di spade.

Nel florilegio complessivo, nell’arco di sei stagioni contiamo 79 nomination totali, delle quali 9 tramutatesi in premi veri e propri. Per la precisione: ALMA Award 2012 come Favorite TV Actress-Drama a Lana Parrilla; Leo Award 2015 per il Best Make-Up in a Dramatic Series a Elisabeth Jolliffe, Andrea Manchur e Juliana Vit; Teen Choice Awards 2016 come Choice TV Show: Fantasy/Sci-Fi, Choice TV Actress: Fantasy/Sci-Fi (Lana Parrilla) e Choice TV: Liplock (Jennifer Morrison e Colin O’Donoghue); TV Guide Awards 2012 come Favorite New Series e Favorite Villain (Lana Parrilla), premio quest’ultimo bissato dalla medesima attrice anche nel 2014; Young Artist Award 2012 come Best Performance in a TV Series – Leading Young Actor (Jared Gilmore).

Nomination

Tra gli altri premi per cui C’era una volta è stata nominata, senza però mai vincere: Primetime Emmy Awards (2012, 2013, 2014), Satellite Awards (2011, 2012, 2013), Saturn Awards (2012, 2013, 2014), Casting Society of America Artios Awards (2012), Costume Designers Guild Awards (2012, 2016, 2017), Imagen Foundation Awards (2013), Irish Film & Television Awards (2016), Kids Choice Awards (2015, 2016), OFTA Television Awards (2012, 2013, 2014, 2015), People’s Choice Awards (2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017), VES Awards (2011, 2013).


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche