×

Cacciatore di 33 anni morto a Baldissero d’Alba: colpito da un proiettile durante una battuta

Un cacciatore di 33 anni è morto durante una battuta di caccia a Baldissero d’Alba: è stato colpito da un proiettile.

cacciatore morto baldissero d'alba

Tragedi a Baldissero d’Alba, comune in provincia di Cuneo, dove nella mattinata di sabato 12 febbraio 2022 un cacciatore di 33 anni è morto durante una battuta di caccia. Inutili i tentativi degli operatori sanitari di salvagli la vita.

Cacciatore morto a Baldissero d’Alba

I fatti si sono verificatiall’alba in località Baroli. Secondo quanto ricostruito, l’uomo sarebbe stato colpito da un proiettile che si è rivelato fatale e sulla cui provenienza si sta ancora indagando. Una delle ipotesi sul campo è che il cacciatore fosse in compagnia di altre persone che, per sbaglio, hanno esploso un colpo nella sua direzione.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno purtroppo potuto fare nulla per salvarlo.

Troppo gravi infatti le ferite riportate durante il colpo che si sono rivelate fatali e hanno vanificato ogni tentativo di rianimazione.

Cacciatore morto a Baldissero d’Alba: indagini in corso

Presenti sul luogo del decesso anche i Carabinieri della compagnia di Bra, che hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto. Si tratta purtroppo di casi non isolati quelli legati a cittadini morti durante le battute di caccia: già a dicembre, in valle Varaita, Emilio Ballatore aveva perso la vita dopo essere stato colpito dal proiettile partito per sbaglio dal fucile di un compagno.

Contents.media
Ultima ora