×

Cadavere riaffora dalle acque del lago di Castel Gandolfo

default featured image 3 1200x900 768x576

Trasportato dalla corrente fino alle sterpaglie della riva, questa mattina è stato rinvenuto il corpo senza vita di una donna nelle acque del lago di Castel Gandolfo, a pochi chilometri a sud di Roma.

Meta di passeggiate serali e frequentato soprattutto da sportivi, il lago è stato la scena di un incidente, un suicido o un omicidio.

La vittima è una donna 35enne, originaria di Frascati, da poco diventata mamma.
Dalle prime testimonianze, che gli agenti del commissariato di Albano stanno raccogliendo tra parenti e amici, la giovane non sapeva nuotare e soffriva di depressione post-partum, ma non sono state fatte rivelazioni che chiariscano la dinamica del tragico epilogo.

Ancora da accertare anche le cause del decesso.
37630425 CastelGandolfo 6

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora