×

Cadavere trovato nel centro storico di Reggio Emilia: ha la gola tagliata

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nella mattinata di giovedì 21 aprile 2022 nel centro storico di Reggio Emilia: indagano i Carabinieri.

Trovato cadavere a Reggio Emilia: indagano i Carabinieri

Nella mattinata di giovedì 21 aprile 2022 è stato rinvenuto nel centro storico di Reggio Emilia il cadavere di un uomo, stando a quanto emerso dalle prime informazioni trapelate sulla vicenda, avrebbe anche un taglio alla gola.

Reggio Emilia, trovato in centro storico il cadavere di un uomo

Mistero a Reggio Emilia per il ritrovamento di un cadavere all’interno della Galleria Bnl, avvenuto intorno alle ore 10:00 del mattino di giovedì 21 aprile 2022.

A trovare il corpo dell’uomo, che a quanto sembra è un 49enne di origini albanesi, sarebbe stato un passante, che ha immediatamente lanciato l’allarme ai Carabinieri.

Cadavere con taglio alla gola rinvenuto nel centro di Reggio Emilia: omicidio o suicidio?

I Carabinieri della Compagnia di Reggio Emilia e del nucleo investigativo sono tempestivamente intervenuti in Galleria Bnl

Le indagini sulla vicenda sono condotte proprio dai Carabinieri, che al momento non escludono alcuna pista investigativa e che stanno cercando di far luce sulla vicenda, dunque non sembra essere esclusa nè la possibilità di un omicidio nè quella di un suicidio.

I dettagli del ritrovamento: un coltello e un’auto

Secondo quanto emerso dalle prime informazioni trapelate sulla vicenda l’uomo sarebbe stato trovato con un coltello in mano, un elemento che non fa escludere un ipotetico suicidio, ma che non è servito a convincere del tutto gli investigatori, che al momento stanno indagando anche su un ipotetico omicidio.

Oltre al coltello, i Carabinieri hanno trovato in vicolo delle Rose, a pochi metri di distanza dal luogo dove è stato rinvenuto il cadavere, una Porsche Macan, che a quanto pare sarebbe riconducibile al morto.

Non resta dunque che attendere l’esito degli ulteriori sviluppi investigativi per conoscere nuovi dettagli in merito alla vicenda.

Contents.media
Ultima ora