×

Cade e rimane al freddo per ore nel giardino di casa: salvata dai Carabinieri

Cade e rimane al freddo per molte ore della notte nel giardino di casa: anziana vittima di un incidente domestico viene salvata dai Carabinieri

L'anziana soccorsa dai Carabinieri di Martina Franca

Tragedia evitata dalla Benemerita in Puglia a Martina Franca, dove una donna anziana cade e rimane al freddo per ore nel giardino di casa: la 91enne pugliese è stata salvata dai Carabinieri dopo un incidente domestico che, vista l’età e le circostanze, poteva costarle la vita.

La donna non rispondeva alle telefonate del figlio e la badante che l’accudisce era andata via dopo il turno, perciò il congiunto aveva capito che qualcosa non andava.

Cade in giardino, salvata dai Carabinieri dopo l’allarme lanciato dal figlio

A quel punto, dopo l’allerta ai Carabinieri, i militari hanno effettuato alcune telefonate di prova ed alla fine hanno deciso di agire. Ed hanno fatto bene: la 91enne era riversa al suolo nel giardino sul retro dove era rimasta bloccata immobile per ore al freddo, impossibilitata a muoversi dopo una improvvisa caduta.

La badante va via, lei esce di casa e cade in giardino: salvata dai Carabinieri

Lieto fine dunque grazie ai militari del comune in provincia di Taranto. La donna, si sarebbe appurato in un secondo momento, era uscita in giardino ma un ruzzolone l’aveva lasciata a terra, al freddo per molto tempo. Il figlio l’aveva chiamata la telefono una prima volta la sera stessa in cui si era verificato l’incidente ma senza avere risposta.

Anziana cade in giardino e passa una notte al freddo prima di essere salvata dai Carabinieri

Il giorno dopo la chiamata bis e l’allarme: la donna non rispondeva ancora. Dopo l’allarme al 112 una pattuglia è giunta davanti all’abitazione di residenza della donna e dopo alcune citofonate, i membri dell’equipaggio hanno scavalcato la recinzione ed hanno trovato la donna a terra. I soccorsi sono arrivati mentre la 91enne veniva confortata e tenuta per mano ed hanno condotto l’anziana in ospedale.

In salvo e grazie all’Arma.

Contents.media
Ultima ora