×

Caduta dei capelli in primavera: cause e la soluzione migliore

Alcuni cambi nel proprio stile di vita, insieme a prodotti specifici e mirati, contribuiscono a evitare la caduta dei capelli durante la primavera.

caduta dei capelli

I capelli sono croce e delizia, ma con l’arrivo della primavera possono andare incontro a una caduta abbondante. Per evitare che questo accada, è bene preparare, fin da ora, la chioma con prodotti specifici e utili. Cerchiamo di capire come contrastare la caduta dei capelli durante il periodo primaverile con rimedi naturali ed efficaci per il benessere della chioma.

Caduta dei capelli in primavera

Con la fine dell’inverno e l’inizio della bella stagione primaverile, può succedere che si abbia una caduta dei capelli molto più cospicua e intensa del previsto. Sebbene sia una situazione che possa preoccupare, è qualcosa di normale per cui è sufficiente una protezione più adeguata ed efficace della chioma per averli forti e sani.

La caduta dei capelli durante la stagione primaverile è assolutamente normale. Così come i mammiferi cambiano la muta, così gli esseri umani vanno incontro a un cambio fisiologico e normale della struttura del capello. Una perdita cospicua che si nota soprattutto quando li si pettina oppure durante il lavaggio della chioma stessa.

Non bisogna assolutamente preoccuparsi, ma la cosa importante, in questi casi, è agire con prodotti adatti e specifici per il capello. Molto importante dare vigore alla chioma a partire dall’interno, optando per una alimentazione che sia sana e a base di cibi quali legumi, carne rossa, spinaci, che sono ricchi di nutrienti come il ferro che contribuiscono a una chioma più forte e splendente.

Si consiglia di assumere anche diverse vitamine, come la A contenente nel fegato e nelle patate dolci, la B che si trova nei cereali integrali, piselli e fagioli oppure la E nei cereali, riso, olio di oliva, mandorle e nocciole. L’uso di prodotti mirati alla caduta dei capelli si può risolvere con Foltina Plus, una soluzione spray che dona vigore e forza alla chioma.

Caduta dei capelli in primavera: cause

Durante la stagione primaverile cadono più capelli del previsto. La caduta dei capelli in questo periodo dell’anno riguarda sia gli uomini che le donne. Oltre a scoprire quale trattamento usare, è bene conoscere le cause e i fattori per cui si assiste a una perdita così copiosa e abbondante del cuoio capelluto.

In questo periodo, i capelli possono cadere per via della fase di transizione che si manifesta tra la fine dell’inverno e l’inizio della stagione primaverile. Tende a intensificarsi, soprattutto a causa degli ormoni che risultano essere particolarmente sensibili ai cambi e alle ore di luce che portano quindi a una copiosa perdita dei capelli.

Solitamente le donne tendono a perdere più capelli rispetto agli uomini e ne soffrono in misura maggiore. Tra le possibili cause, vi è sicuramente una alimentazione errata, non equilibrata, magari le classiche diete fai da te, che possono portare a degli squilibri che coinvolgono anche la chioma e il cuoio capelluto. Consumare più quantità di frutta e verdura fresca permette di mantenere la chioma sana e forte.

Ci sono poi delle cause esterne dovute all’uso di prodotti non adatti per la propria chioma. L’uso eccessivo di tinture, coloranti o anche decolorazioni varie tende a peggiorare la salute del capello che diventa fragile e sfibrato, per cui cade con il rischio di andare incontro all’alopecia. In questo caso, è bene optare per shampoo e balsamo che siano adeguati al proprio tipo di capello.

Caduta dei capelli in primavera: soluzione naturale

Per evitare la caduta dei capelli in primavera e prendersene cura nel modo giusto, oltre a dei cami da apportare nella propria alimentazione, si può aggiungere una soluzione di tipo naturale. Tra i tanti rimedi, il migliore è Foltina Plus, uno spray che permette, in poco tempo, di avere una chioma forte, sana, splendente e luminosa.

Uno spray di origine italiana che possono usare sia uomini che donne, a prescindere dal proprio tipo di capello. Considerato l’alternativa principale al trapianto. Una soluzione che è possibile portare con sé, anche in viaggio per usarla in ogni occasione. Dona risultati sin dalla prima applicazione, dal momento che combatte le aree che sono diradate.

Infatti, Foltina Plus stimola i follicoli che sono spenti, riattiva la microcircolazione, interrompe la caduta e favorisce la crescita del capello, soprattutto nelle zone in cui sono particolarmente diradati o danneggiati. In poco tempo, i follicoli cominciano a riattivarsi e le aree diradate a rinfoltirsi per risultati verificati e ottimali.

Grazie ai suoi risultati è definito come la migliore lozione naturale del momento.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine Foltina plus provalo adesso

Una soluzione a base naturale, senza controindicazioni o effetti collaterali che si compone di principi attivi naturali quali l’arginina che stimola la circolazione sanguigna aiutando ad avere una chioma forte e sana; la serenoa che combatte la caduta e contrasta l’alopecia; il fieno greco, ricco di fitoestrogeni che combatte il diradamento per dei capelli splendenti e più sani.

Molto facile da usare dal momento che basta spruzzarlo nelle zone dei capelli più diradati, cominciare a massaggiare compiendo movimenti circolari e lasciare che si assorba. Non unge e non lascia i capelli unti.

Una soluzione molto apprezzata da consumatori ed esperti che si trova soltanto sul sito ufficiale del prodotto proprio perché originale ed esclusivo. Si compila il modulo nella sezione specifica per l’acquisto di due confezioni che sono in promozione al costo di 49€. Il pagamento è con Paypal, la carta di credito o i contanti al corriere al momento della consegna del pacco al proprio domicilio.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora