×

Calciatore si accascia a terra e muore a 36 anni: addio ad Assare Seare

Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, è incredula, calciatore della compagine locale si accascia a terra e muore a 36 anni: addio ad Assare Seare

Il povero Assare in azione con la sua Folgore

Tragedia in Campania, dove un calciatore di 36 anni si accascia a terra e muore: l’addio ad Assare Seare è stato straziante dopo che l’uomo, di origini ghanesi, è morto nel posto che amava di più, il campo di calcio. L’uomo ha accusato un malore risultato fatale durante un allenamento di Terza Categoria a Sessa Aurunca, in provincia di Caserta.

Calciatore si accascia a terra e muore: Assare se ne va nel posto che amava di più

Nello specifico si stava tenendo l’allenamento della sua Folgore Maiano in vista del match con lo United Castelforte. Sul posto sono intervenuti i soccorsi e gli agenti della Polizia di Stato in forza al Commissariato cittadino, ma per Assare non c’è stato nulla da fare. 

Infarto fulminante per il 36enne ghanese, ma i suoi compagni non lo dimenticheranno

Pare che a stroncare la vita del 36enne possa essere stato un infarto fulminante, ma al momento non ci sono notizie circa eventuali disposizioni del magistrato di turno in ordine ad esami post mortem per certificare la causa del tragico decesso. E sulla pagina Facebook della Folgore è comparso un mesto e commovente post di cordoglio.

“Ci hai lasciati dove tutto è iniziato, in un campo di calcio”

Ecco cosa c’è scritto: “Dove tutto è iniziato lì ci ha lasciato, in un campo da calcio.

Lì al centro da vero mediano… Anche se quel tappeto verde oggi per te è stato crudele. è proprio grazie al calcio che hai condiviso i tuoi sogni di libertà e di integrazione con tutti noi”.

Contents.media
Ultima ora