×

Calcio: Allegri, 'vicino all'Inter? Felice di aver scelto la Juve'

default featured image 3 1200x900 768x576

Torino, 23 ott. (Adnkronos) – "Quanto sono stato vicino all'Inter? In due anni è passata tanta acqua sotto ai ponti, mi hanno accostato a tante squadre. Ho fatto la scelta di tornare alla Juventus e sono molto felice di questo". Lo ha detto il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri alla vigilia della sfida con l'Inter.

"Domani l'Inter può ammazzarci? Vista la classifica no non può ammazzarci. Non è una partita decisiva, sarà una bella serata per noi da vivere. Poi a novembre vediamo quanto abbiamo rosicchiato e valutiamo il prossimo step. Le stagioni si decidono negli ultimi tre mesi e noi dobbiamo rimanere li. Poi certo se sei ha 28 punti è finita", ha proseguito Allegri che non si sbilancia sulla formazione. "Per quanto riguarda la formazione devo ancora deciderla.

Forse non la deciderò nemmeno oggi, questa volta potrei realmente deciderla domani mattina. Chiesa l'altra sera ha fatto una buona partita. Chiellini è pronto per giocare anche Bonucci, De Ligt e Rugani stanno bene. Quando De Ligt sarà pronto per giocare nel centrodestra nella difesa a tre potranno giocare tutti insieme. Adesso ne giocano due".

La Juve potrebbe andare in difficoltà quando deve fare la partita. "Non è che la Juve ha delle difficoltà quando deve fare la partita.

Noi sbagliamo alcune cose, bisogna giocare sempre ben concentrati con la testa. In allenamento tutti devono lavorare per non sbagliare neanche una palla, ma nel calcio di oggi è impossibile non sbagliare nemmeno una palla. Noi dobbiamo lavorare per questo e in alcuni momenti dobbiamo evitare di fare errori che non vanno fatti. Bonucci su Ronaldo? Quando hai un giocatore come Ronaldo che fa 30 gol in stagione è normale che la squadra si appoggi su di lui.

Ora tutti i giocatori hanno più responsabilità e dobbiamo trovare i gol dai giocatori che abbiamo", ha proseguito il tecnico. "Se mi sarebbe piaciuto allenare Dzeko? Sa giocare a calcio, fare gol e rifinire le azioni e si sposa bene con Lautaro. Hanno una rosa molto forte. L'Inter è la più forte del campionato ed è la favorita per lo scudetto".

Contents.media
Ultima ora