×

Calcio: Ancelotti, 'contrario al Var a chiamata, favorevole al tempo effettivo'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 20 mag. – (Adnkronos) – "Il Var a chiamata non penso che sia positivo. Il Var è positivo, va migliorato: è nato come strumento per l'arbitro per cercare di evitare errori grossolani ma non può intervenire su tutti i contatti in area, la decisione spetta all'arbitro.

Il tempo effettivo invece mi trova d'accordo, credo che debba essere la prossima regola. Oggi ci sono partite con dieci minuti di recupero… Si toglierebbero tante perdite di tempo inutili, tante simulazioni: è il momento di introdurlo". Così l'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti nel suo intervento al forum del Corriere dello Sport 'il calcio che l'Italia merita'. "Io credo che il calcio italiano debba cercare un miglioramento dello spettacolo che propone.

Non è attrattivo per diverse ragioni: c'è l'aspetto tecnico, nel senso che mancano figure di riferimento in una generazione di calciatori che ha avuto difficoltà a esprimere grandi campioni dopo il mondiale 2006, dove c'erano i vari Totti, Del Piero, Pirlo. L'Italia ha faticato a trovare una generazione di nuovi talenti, poi è vero che è arrivato il successo insperato agli Europei, ma la qualità individuale dei giocatori italiani in questo momento non è quella di 15 anni fa", aggiunge Ancelotti.

Contents.media
Ultima ora